21 Aprile 2021 Segnala una notizia
Inseguito sui tetti, arrestato. Ma é già libero

Inseguito sui tetti, arrestato. Ma é già libero

7 Gennaio 2016

Arrestato questa il 5 notte dopo un furto in villa a Cusano Milanino e un inseguimento sui tetti delle case che ha visto impegnati numerosi carabinieri, un 21enne pregiudicato albanese é tornato in libertà.

A deciderlo é stato il Tribunale di Monza che questa mattina, dopo averlo processato per direttissima, lo ha condannato a due anni ma con pena sospesa.

Il ventunenne era stato arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano) dopo un rocambolesco inseguimento sui tetti delle villette di Cusano Milanino (Milano). Il giovane ladro stava cercando di fuggire insieme a due complici, dopo essere stato scoperto in una villetta di proprietà di una pensionata dalla sua badante, verso le due del mattino di oggi.

La governante, svegliata da alcuni rumori provenienti dal salotto, é scesa nella taverna di casa a chiamare il nipote della sua assistita,  che stava trascorrendo la serata con alcuni amici. Quando i ladri sono riusciti ad entrare in casa dopo aver forzato una porta finestra, la badante aveva già chiamato i carabinieri.

Udendo le sirene i tre ladri sono scappati dall’abitazione, riuscendo a portarsi via solo una borsa con cinquanta euro, scavalcando il muro di cinta della villa ed arrampicandosi fin sul tetto di quella accanto. Passando da tetti e giardini di alcune abitazioni, inseguiti da numerose pattuglie di carabinieri, due dei ladri hanno poi optato per veri e propri balzi nel vuoto da un tetto all’altro, riuscendo a guadagnarsi la fuga.

Il terzo, pregiudicato e a sua detta ospite di un dormitorio pubblico nel milanese, é stato braccato dai militari mentre tentava di seguirli e arrestato. Addosso aveva ancora un cacciavite ed un filo di ferro a forma di gancio, utilizzato per aprire gli infissi delle abitazioni dall’interno, dopo aver praticato un foro. Ma ora é nuovamente libero.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi