17 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza SMS: fuori servizio da un mese. Ecco il perchè

Monza SMS: fuori servizio da un mese. Ecco il perchè

19 Dicembre 2015

Monza, scatta il piano antismog. Dopo Milano e Bergamo anche Monza scende in campo per abbassare il livello di pm10 nell’aria.
E’ infatti in vigore l’ordinanza che vieta la circolazione ai veicoli Euro 3 diesel non dotati di FAP (filtro antiparticolato), ai negozi di tenere aperte le porte di ingresso e chiede ai condomini di ridurre la temperatura di un grado negli edifici (leggi l’articolo completo). 

La notizia è stata pubblicata sulle testate giornalistiche, sul sito del comune e sui social, oltre che sui cartelli luminosi sparsi in città, ma in tanti aspettavano di ricevere il consueto sms di avviso sul proprio cellulare da parte dell’amministrazione. Messaggino che però non è arrivato.

Il comune di Monza, infatti, da tempo ha avviato un servizio di messaggistica via cellulare che l’amministrazione usa per comunicare con i propri cittadini in modo veloce e diretto. Un servizio completamente gratuito al quale in molti hanno aderito. Da un mese però i cellulari degli utenti non squillano più e all’alba della nuova ordinanza antismog in tanti si sono domandati il perchè del mancato sms. La ragione risiederebbe in «alcuni problemi con la convenzione Consip. – spiegano sulla pagina Sei di Monza se… – Lungaggini contrattuali con l’azienda fornitrice. Il comune da un mese è in attesa che riaprano il contratto».

 

commento fb su servizio sms del comune di monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi