Quantcast
Maglia azzurra per Botto: lo schiacciatore monzese convocato al Bovo Day - MBNews
Sport

Maglia azzurra per Botto: lo schiacciatore monzese convocato al Bovo Day

In casa Gi Group Team Monza c’è ancora profumo d’azzurro. Iacopo Botto è tra i 15 giocatori scelti per vestire, su richiesta del commissario tecnico della Nazionale maggiore maschile Gianlorenzo Blengini, la maglia dell’Italia al BOVO DAY.

Iacopo-Botto-nazionale

In casa Gi Group Team Monza c’è ancora profumo d’azzurro. Iacopo Botto è tra i 15 giocatori scelti per vestire, su richiesta del commissario tecnico della Nazionale maggiore maschile Gianlorenzo Blengini, la maglia dell’Italia al BOVO DAY. L’evento, organizzato da CP FIPAV Verona in collaborazione con le Leghe Pallavolo Serie A Maschile e Femminile, in ricordo del pallavolista azzurro Vigor Bovolenta tragicamente scomparso tre anni fa, la cui memoria è ancora viva nei cuori di tutti gli appassionati di volley, si disputerà al PalaGeorge di Montichiari, mercoledì 6 gennaio 2016, dalle ore 14.30.

Un’altra bella notizia che chiude un’annata magica per lo spezzino e per il Consorzio Vero Volley. Dopo la convocazione per la World League 2015 dello scorso aprile, lo schiacciatore monzese torna nuovamente in azzurro, e lo fa nel momento migliore del suo Gi Group Monza che ieri, davanti al pubblico brianzolo, ha sfiorato il successo contro la capolista DHL, grazie anche all’ennesima prova di qualità di Iacopo Botto.

Per quanto riguarda la formazione che giocherà contro la Nazionale Italiana gli organizzatori, d’intesa con gli allenatori della selezione Angelo Lorenzetti e Andrea Giani, hanno predisposto un elenco di giocatori da invitare che ha tenuto conto in prima battuta dei rapporti di amicizia e affetto che esistevano con Vigor e successivamente dei valori tecnici necessari per allestire un team competitivo. Tra questi è stato chiamato anche il centrale monzese Andrea Sala, che invece giocherà con la casacca degli avversari dell’Italia, gli “amici del Bovo”, composta da giocatori italiani e stranieri.

Ma il BOVO DAY vuole essere una festa per tutto il movimento e pertanto verrà disputata anche una sfida tra i Veterans (Nazionale maschile over 50) e le ragazze della Metalleghe Sanitars Montichiari di Serie A1 femminile. È importante infine sottolineare che il BOVO DAY viene organizzato, anche per sensibilizzare ed educare le società sportive sul problema del defibrillatore, su come usarlo e l’importanza di averlo. L’incasso sarà infatti completamente investito nell’acquisto di defibrillatori da destinare alle società di volley o a scuole sprovviste di tale strumento.

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Ufficio Stampa Gi Group Team Monza) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da Ufficio Stampa Gi Group Team Monza

commenta