13 Aprile 2021 Segnala una notizia
Hrc Monza: con Forte dei Marmi arriva la seconda sconfitta di fila

Hrc Monza: con Forte dei Marmi arriva la seconda sconfitta di fila

9 Dicembre 2015

Seconda sconfitta consecutiva per il Centemero Monza, che comporta l’uscita dalla zona Coppa Italia. Il Forte dei Marmi campione d’Italia in carica si è dimostrato ancora troppo… forte per la matricola brianzola, che però per lunghi tratti della gara ha giocato alla pari. La differenza l’ha fatta lo spagnolo 7 volte campione del mondo Pedro Gil, che ha siglato 3 gol di pregevole fattura e ha illuminato con la sua tecnica la pista del PalaForte.

Peccato per i primi 3′, quando c’è stata solo una squadra sul terreno di gioco: il Centemero era ancora negli spogliatoi e solo dopo i due schiaffi di Gil si è svegliato e si è messo a fare hockey, anche bene, sorprendendo gli avversari e ribaltando addirittura la situazione. Alla lunga ha però avuto la meglio la compagine rossoblù, che disputa un campionato diverso da quello dei biancorossoazzurri, impegnati nella lotta per la salvezza e, a breve termine, in quella per un posto in Coppa Italia.

La cronaca: il Centemero, ancora senza l’infortunato Nicola Retis, scende in pista con Oviedo, Panizza, Compagno e gli argentini Roca e Martinez. Il Forte dei Marmi risponde con Stagi, Orlandi e gli spagnoli Cancela, Torner e Gil. Non c’è a sorpresa il Nazionale italiano Davide Motaran, infortunatosi a una costola sabato scorso a Lodi: starà fuori per un mese. Pronti, via e Gil infila due volte la porta di Oviedo, prima con un tiro da lontano e poi rubando pallina a Panizza. Quando la squadra, “frustata” anche da Tommaso Colamaria, si sveglia sono dolori per il Forte dei Marmi. Gli ospiti ribaltano il punteggio con una tripletta di Martinez, che consolida la leadership nella classifica marcatori (27 reti ufficiali): prima trasforma un rigore per fallo di Orlandi su di lui, poi mette a frutto un assist di Roca e quindi realizza un tiro diretto assegnato per fallo di Torner sullo stesso “bomber” biancorossoazzurro. Il pubblico di casa si scalda e gli arbitri assegnano un tiro diretto anche agli uomini allenati da Pierluigi Bresciani per un fallo di Roca sul Nazionale italiano Pagnini: Orlandi segna il gol del pareggio. Al 15’27” Gil approfitta di un pasticcio difensivo tra Panizza e Camporese e batte Oviedo per il 4-3.

hrc-monza-forte-dei-marmi1

Gli ultimi 9′ del primo tempo e i primi 10′ del secondo sono equilibratissimi e il parziale di 0-0 è giusto, rendendo merito alle parate di Oviedo e Stagi. A chiudere la partita sono Torner su assist di Cancela e Pagnini con un tiro dalla distanza che Oviedo non riesce a trattenere. Il portiere del Centemero esce anche per 3′ per la rottura di un pattino, ma viene ottimamente sostituito da Piscitelli. Nel finale Martinez si fa parare un tiro diretto.

Colamaria ė rammaricato per le occasioni sprecate: “Abbiamo fatto tutto noi, perché abbiamo sbagliato tanto in attacco e commesso troppe ingenuità in difesa. Nel primo tempo abbiamo letteralmente regalato due gol. Sul 4-3 abbiamo creato tanto e avuto diverse opportunità di pareggiare, ma non siamo stati capaci di sfruttarle. Comunque ci sta di perdere con squadre come la Sinus Matera e il Forte dei Marmi, che lottano per lo scudetto. Le ultime due partite del girone di andata saranno per noi fondamentali per la qualificazione alla Coppa Italia”.

Il primo dei due appuntamenti è per martedì prossimo alle ore 20.45 a San Daniele Po in casa della Pieve010. L’intera dodicesima giornata è stata infatti posticipata dal 12 al 15 dicembre a causa degli impegni nelle coppe europee di ben 9 squadre italiane.

 

FORTE DEI MARMI-CENTEMEROMONZA 6-3 (4-3)

FORTE DEI MARMI: Stagi, Giovannetti, Orlandi, Gil, Pagnini, Mattugini, Torner, Cancela, Maremmani, Caglioti. All.: Bresciani.

CENTEMERO MONZA: Oviedo, Brusa, Camporese, Mariani, Perego, Martinez, Panizza, Roca, Compagno, Piscitelli. All.: Colamaria.

ARBITRI: Andrisani di Matera e Di Domenico di Correggio.

MARCATORI: p.t. 1’01” Gil, 2’35” Gil, 7’02” Martinez, 9’53” Martinez, 10’42” Martinez, 12’21” Orlandi, 15’27” Gil; s.t. 10’28” Torner, 14’12” Pagnini.

NOTE: falli di squadra Forte dei Marmi 9, Centemero Monza 7; espulsi 2′ Torner e Roca; spettatori circa 600.

RISULTATI DELLA 11ª GIORNATA

Sind Bassano – Admiral Valdagno 3-2

CGC Viareggio – Amatori Wasken Lodi 2-1

Forte dei Marmi – Centemero Monza 6-3

Faizanè Lanaro Breganze – Carispezia Sarzana 2-1

Sinus Matera – Thiene 5-0

Pieve010 – Banca Cras Follonica 5-9

Trissino – AFP Giovinazzo 7-2

CLASSIFICA DOPO LA 11ª GIORNATA

Faizanè Lanaro Breganze punti 24; Sinus Matera p. 23; Forte dei Marmi e Amatori Wasken Lodi p. 22; CGC Viareggio p. 21; Sind Bassano p. 20; Banca Cras Follonica e Trissino p. 18; Centemero Monza p. 16; Admiral Valdagno p. 10; AFP Giovinazzo p. 7; Thiene p. 6; Pieve010 e Carispezia Sarzana p. 5.

PROGRAMMA DELLA 12ª GIORNATA

15 dicembre 2015 19:00 Matera
Sinus Matera – Trissino

15 dicembre 2015 20:45 Bassano del Grappa
Sind Bassano – Amatori Wasken Lodi

15 dicembre 2015 20:45 Follonica
Banca Cras Follonica – CGC Viareggio
15 dicembre 2015 20:45 Forte dei Marmi
Forte dei Marmi – AFP Giovinazzo
15 dicembre 2015 20:45 Breganze
Faizanè Lanaro Breganze – Admiral Valdagno
 
15 dicembre 2015 20:45 Thiene
Thiene – Carispezia Sarzana
15 dicembre 2015 20:45 San Daniele Po
Pieve010 – Centemero Monza

*Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Ufficio stampa Hrc Monza) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da Hrc Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi