Salute

“Cure primarie e medicina di famiglia. Per una sanità a misura di cittadino”

Si parlerà dei notevoli cambiamenti che hanno interessato il medico di famiglia. Una figura, quest’ultima, fondamentale per l’organizzazione delle cure primarie sul territorio.

stretta-mano-by-fisiomedica-villasanta

Si parlerà dei notevoli cambiamenti che hanno interessato il medico di famiglia. Una figura, quest’ultima, fondamentale per l’organizzazione delle cure primarie sul territorio.

Tutti argomenti che verranno appunto analizzati durante il convegno «Cure primarie e medicina di famiglia. Per una sanità a misura dei bisogni di salute dei cittadini», in programma nella mattinata di sabato 12 dicembre (inizio ore 9) a Monza nella sede della Provincia in via Grigna 13.

L’appuntamento, promosso da Cgil Cisl Uil Brianza, vuole favorire il confronto tra medici di medicina generale, pediatri di famiglia, amministratori locali, esponenti dell’associazionismo e dei cittadini. I temi dell’incontro verranno presentati da Lorella Brusa e Ambrogio Meroni, rispettivamente in rappresentanza di Cgil e Cisl. Al dibattito è prevista anche la partecipazione di Matteo Stocco, direttore generale Asl Monza Brianza.

commenta