18 Aprile 2021 Segnala una notizia
Tunisino espulso: ecco chi è Kamel Ben Hamida

Tunisino espulso: ecco chi è Kamel Ben Hamida

26 Novembre 2015

E’ partito da Roma l’ordine per l’arresto di Kamel Ben Hamida, all’anagrafe residente a Vimercate, ma in pratica senza fissa dimora.

Ha fatto subito molto rumore l’arresto e l’espulsione del 38enne tunisino residente in Brianza, molto vicino alle posizioni estremiste dell’Isis, come rivelato dallo stesso ministro degli interni Angelino Alfano. L’uomo aveva mantenuto la sua residenza in via Cadorna a Vimercate, ma da quando si era separato dalla sua ex moglie, da cui ha avuto due figli, non aveva più un domicilio fisso.

Le forze dell’ordine lo conoscevano già per alcuni piccoli reati commessi negli anni ’90 legati alle sostanze stupefacenti e più recenti nel 2010: a Vimercate in pochi lo conoscevano da quando se ne era andato. Dal centro islamico di via Ghilini a Monza, a pochi passi dalla stazione ferroviaria, era stato allontanato proprio per le sue simpatie verso l’Isis più volte manifestate. E proprio a Monza sarebbe stato trovato e arrestato.

Fondamentali per il suo arresto le intercettazioni telefoniche, attraverso le quali, ha sottolineato Alfano, gli inquirenti hanno sentito parlare della volontà di fare azioni “eclatanti” e del desiderio di fare del male alle ex moglie, colpevole secondo Kamel di voler crescere i loro figli “come dei cristiani”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi