18 Aprile 2021 Segnala una notizia
Parco della Cascinazza, altri grossi guai legali all'orizzonte per la giunta

Parco della Cascinazza, altri grossi guai legali all’orizzonte per la giunta

8 Novembre 2015

La telenovela Cascinazza si arricchisce di un nuovo capitolo. L’attuale proprietà del terreno avrebbe infatti inviato all’amministrazione comunale una diffida urgente attraverso la quale far valere il vincolo sostanziale espropriativo e il relativo indennizzo.

La proprietà ha quantificato in 66 milioni la richiesta risarcitoria. Una cifre <monstre> che ha fatto tremare la giunta municipale, già alle prese con la spinosa questione dell’ex Macello comunale che costerà al comune due milioni di euro.

Le richieste della proprietà del terreno, per anni al centro di un contenzioso legale fra Comune e famiglia Berlusconi, si fondano sul fatto che il diritto di proprietà sull’area sarebbe stato depotenziato a causa dei pesanti vincoli imposti. 

Il Comune ha reagito deliberando l’affidamento dell’incarico a un legale milanese.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi