15 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, Giovani Musulmani: "Il gusto nel Corano". Mostra all'Urban center

Monza, Giovani Musulmani: “Il gusto nel Corano”. Mostra all’Urban center

19 Novembre 2015

Una settimana di eventi all’insegna della cultura, del dialogo e della scoperta. Questo il leitmotiv della manifestazione “Il gusto del Corano”. Una mostra espositiva sull’alimentazione nella Sacra Scrittura Islamica organizzata dai Giovani Musulmani d’Italia – Monza, membri del Forum Giovani Monza. Cornice della manifestazione, che si terrà dal 24 novembre al 1° dicembre,  sarà la sala espositiva dell’Urban Center, spazio multifunzionale della città di Monza, con opere dell’artista pittore-scultore Karam Sebastiano Cannarella. L’inaugurazione è prevista per le ore 19 in via Turati 8.

In mostra sono esposte tavole selezionate tra le 1300 da lui realizzate verso la fine degli anni ’80 quale risultato di un lavoro durato 10 anni. «Tale sforzo artistico e intellettuale è il frutto di uno studio approfondito e metodico animato da una passione quasi spasmodica per tutto ciò che appartiene al mondo arabo ed islamico al tempo stesso» spiegano in membri del GMI Monza.

il gusto del corano

Le opere realizzate con tecnica mista utilizzando acrilici su legno, rappresentano senza dubbio un unicum, un viaggio compiuto dall’artista in modo metaforico dall’Occidente all’Oriente in cui la reciproca conoscenza tra questi due popoli è sublimata attraverso il linguaggio dell’arte, privo di barriere e incomprensioni. I dipinti, dal suggestivo livello estetico, ritraggono forme complesse, sottolineate da prospettive, da fondi e da tagli che fluttuano in un’ atmosfera carica di suggestioni tonali, accostamenti e contrasti, simboli e forme, ove la composizione artistica è raffigurata poeticamente dal gesto che mette in opera con il suo pennello. Il linguaggio dell’arte, rappresentato in queste opere, è indice di uno stile rispondente alla particolare preferenza dell’artista. Con un suo linguaggio lirico, articola, con totale padronanza la sua impressione della Parola di Allàh in immagini pittoriche, nelle quali la composizione è sorretta da un intimo legame alla tematica del soggetto, che è sempre evocazione di realtà coraniche, le quali a loro volta sono trasfigurate poeticamente in sintesi cromatiche dal suo pennello.

La mostra che si svolgerà con il patrocinio del Comune di Monza e la collaborazione di Karam Sebastiano Cannarella, sarà visitabile dal lunedì al venerdì ore  10 – 18, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore  15 alle ore 18. L’ingresso è libero.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Domanda. quanto costa alle casse del comune questa mostra? questi soldi non possono essere utilizzati per altre cose UTILI AI MONZESi che annegano nel traffico,nello smog e nella sporcizia di giardinetti e strade? così.giusto per sapere..

Articoli più letti di oggi