20 Aprile 2021 Segnala una notizia
Hrc Monza: sconfitta amara per i i biancorossi in casa Sarzana

Hrc Monza: sconfitta amara per i i biancorossi in casa Sarzana

9 Novembre 2015

Una sconfitta dal sapore particolarmente amaro è quella che è maturata al Polivalente di Sarzana per il Centemero Monza. Il 5-4 per la formazione rossonera punisce oltremodo i brianzoli guidati da Tommaso Colamaria, che hanno sofferto le misure ristrette della pista ligure. Il vortice di emozioni ha arriso alfine alla compagine allenata dall’ex grande portiere del Roller Monza e della Nazionale, Alessandro Cupisti, abile a schierare un quadrato stretto davanti all’ottimo Corona.

Il Centemero inizia la contesa, incitato da una decina di tifosi al seguito capeggiati dai rappresentanti del Monza Club muniti di striscione e bandiere, con Oviedo, Panizza, Martinez, Camporese e Retis. Il Carispezia risponde con Corona, Dolce, Sterpini, Francesco Rossi e Amat. Nei primi minuti i brianzoli cercano di prendere confidenza con la pista piccola del Polivalente e quando al 7’25″ passano in vantaggio l’impressione è che per loro la strada si faccia in discesa. Il gol di Retis, bellissimo, è frutto di un’azione personale trasformata al secondo tentativo. Purtroppo il tempo per godere del risultato è poco, perché all’8’37″ Dolce pareggia e nonostante il gran numero di tiri verso lo specchio della porta il Centemero non cava più un ragno dal buco fino alla fine della frazione di gioco. Grande protagonista è infatti il portiere Simone Corona, che alla fine risulterà essere il migliore del match nonostante una sbavatura costata un gol. Al 19’11″ il Carispezia capovolge il punteggio con Francesco Rossi in contropiede e chiude il primo tempo sul 2-1.
Nella ripresa il copione è lo stesso: il Centemero fa la partita e i padroni di casa difendono col quadrato stretto e pungono in ripartenza. Dall’8′ inizia un tourbillon di emozioni non adatto per i deboli di cuore. Di Donato porta a 3 i gol dei liguri con una staffilata da lontano, poi Camporese accorcia allo stesso modo e Martinez dopo 12″ pareggia al termine di un’azione corale. I tifosi monzesi tornano a far sentire la propria voce convinti che il peggio sia passato. E invece Dolce riporta avanti i rossoneri al termine di un batti e ribatti e 11″ dopo Panizza firma da centropista con la complicità di Corona. Finalmente al 16’30″ il Carispezia commette il decimo fallo di squadra ma Martinez non lo trasforma. Al 20’50″ il subentrato Pistelli decide il match con una magia che beffa Oviedo. Il Carispezia avrebbe la possibilità di blindare il risultato con un tiro diretto di Francesco Rossi per il decimo fallo di squadra dei biancorossoazzurri, però Oviedo respinge. Il disperato e veemente forcing finale dei brianzoli non basta a trovare quantomeno il gol del pareggio, che sarebbe stato strameritato, almeno per l’impegno.

“Partite come quella di stasera – commenta Colamaria – ci dicono che non siamo ancora maturi per un ruolo diverso da quello di una squadra che lotta per la salvezza. Oggi non abbiamo avuto l’atteggiamento, lo spirito, l’umiltà e la concentrazione della squadra che per salvarsi deve andare a prendersi punti su ogni pista. Non a livello di impegno, ma a livello di atteggiamento abbiamo fatto male come a Breganze. Purtroppo è un aspetto difficile su cui lavorare. Speriamo che non ricapiti più”.

Sabato prossimo alle ore 20.45 il Centemero Monza ospiterà il Thiene al PalaRovagnati di Biassono.

CARISPEZIA SARZANA-CENTEMERO MONZA 5-4 (2-1)
CARISPEZIA SARZANA: Corona, Dolce, Sterpini, Perroni An., Di Donato, Pistelli, Fioravanti, Amat, Rossi F., Perroni Al.. All.: Cupisti.
CENTEMERO MONZA: Oviedo, Brusa, Camporese, Mariani, Retis, Martinez, Panizza, Roca, Compagno, Piscitelli. All.: Colamaria.
ARBITRI: Andrisani di Matera e Corponi di Trissino.
MARCATORI: p.t. 7’25″ Retis, 8’37″ Dolce, 19’11″ Rossi F.; s.t. 8’04″ Di Donato, 9’07″ Camporese, 9’19″ Martinez, 10’24″ Dolce, 10’33″ Panizza, 20’50″ Pistelli.
NOTE: falli di squadra Carispezia Sarzana 12, Centemero Monza 11; spettatori circa 200.

RISULTATI DELLA 6ª GIORNATA
Carispezia Sarzana – Centemero Monza 5-4

Thiene – Amatori Wasken Lodi 4-8

Trissino – Banca Cras Follonica 5-2
Admiral Valdagno – AFP Giovinazzo
7-4

10 novembre 2015 20:45 Bassano del Grappa
Sind Bassano – CGC Viareggio

10 novembre 2015 20:45 Forte dei Marmi
Forte dei Marmi – Sinus Matera

10 novembre 2015 20:45 San Daniele Po
Pieve010 – Faizanè Lanaro Breganze

CLASSIFICA DOPO LA 6ª GIORNATA

Forte dei Marmi punti 13; Amatori Wasken Lodi p. 12; Sinus Matera, Banca Cras Follonica e Trissino p. 11; Centemero Monza p. 10; CGC Viareggio p. 9; Faizanè Lanaro Breganze e Admiral Valdagno p. 8; Sind Bassano, AFP Giovinazzo e Carispezia Sarzana p. 4; Pieve010 p. 3; Thiene p. 0. Forte dei Marmi, Sinus Matera, CGC Viareggio, Faizanè Lanaro Breganze, Sind Bassano e Pieve010 una partita in meno.

IL PROGRAMMA DELLA 7ª GIORNATA

14 novembre 2015 20:45 Viareggio
CGC Viareggio – Trissino
14 novembre 2015 20:45 Follonica
Banca Cras Follonica – Carispezia Sarzana
14 novembre 2015 20:45 Giovinazzo
AFP Giovinazzo – Amatori Wasken Lodi
14 novembre 2015 20:45 Breganze
Faizanè Lanaro Breganze – Forte dei Marmi
14 novembre 2015 20:45 Matera
Sinus Matera – Admiral Valdagno
14 novembre 2015 20:45 Biassono
Centemero Monza – Thiene
14 novembre 2015 20:45 San Daniele Po
Pieve010 – Sind Bassano

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Ufficio stampa Hrc Monza) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da Hrc Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi