14 Aprile 2021 Segnala una notizia
Hockey: il derby lombardo di serie A se lo aggiudica Lodi

Hockey: il derby lombardo di serie A se lo aggiudica Lodi

23 Novembre 2015

Il derby classico della Lombardia tra le squadre delle città di Lodi e Monza, ritornato dopo 19 anni di assenza, è stato vinto dai bassaioli. Niente da fare, dunque, per il Centemero Monza, che si è trovato di fronte una formazione giallorossa in gran forma, che ha allungato a cinque la striscia di vittorie consecutive. Peraltro il risultato finale di 8-3 punisce oltre misura la compagine biancorossoazzurra, che ha peccato di poca precisione in attacco rispetto agli avversari. Nonostante la débâcle di gruppo, Lucas Martinez ha consolidato la prima posizione in classifica cannonieri con 17 reti ufficiali più 1 assegnata erroneamente a un giocatore in panchina.

Il Centemero Monza è sceso in pista con Oviedo, Panizza, Retis e il duo argentino composto da Roca e Martinez. L’Amatori Wasken Lodi allenato da Paolo De Rinaldis ha risposto con lo spagnolo Català, Francesco De Rinaldis (figlio del “coach”), Illuzzi, Ambrosio e Verona, questi ultimi tre pilastri della Nazionale italiana. Tra le fila dei padroni di casa era ancora assente per infortunio l’altro straniero, l’argentino Franco Platero. Gli ex giallorossi Brusa e Perego erano rispettivamente in panchina e in tribuna, posto dove sedeva Roberto Citterio, presidente della sezione hockey dei Wasken Boys (la polisportiva di cui l’Amatori fa parte), monzese di nascita ed ex giocatore dell’HC Monza.

hrc-monza-lodi-2

L’inizio è stato promettente per i brianzoli perché hanno risposto colpo su colpo alle iniziative lodigiane. Lo stallo tattico è stato sbloccato all’8’46” da un rigore concesso per fallo di Panizza su Illuzzi, trasformato dallo stesso giocatore della Nazionale. Il raddoppio è arrivato al 15’23” ancora con Illuzzi che ha beffato Oviedo con un tiro da centropista. Il terzo gol, quello probabilmente decisivo, è giunto al 20’21” grazie a un rigore assegnato per fallo di pattino di Panizza e trasformato da Ambrosio. A questo punto è cominciato a subentrare uno scoramento che ha favorito il quarto gol al 23’29”, con Malagoli su assist di Ambrosio.

La ripresa è stata un crescendo della formazione giallorossa, che è andata in rete con Malagoli già al 2’35”. Il gol di Martinez al 4’39” non ha illuso la trentina di tifosi monzesi giunti al PalaCastellotti. Il Centemero ha fatto sempre più fatica a contenere gli attacchi dei locali, che tra il 16’ e il 21’ hanno arrotondato il punteggio con Malagoli, Verona e Illuzzi. A 3’ dal termine il tecnico dei bassaioli ha tolto dalla porta Català mettendo Porchera e così Compagno ne ha approfittato infilando due palline nel sacco, limitando in questo modo il pesante passivo della propria squadra. Da segnalare che nel secondo tempo il Centemero ha gettato alle ortiche tre tiri diretti, tanti quanti ne ha sprecati l’Amatori Wasken Lodi nell’intera gara.

Per l’allenatore biancorossoazzurro Tommaso Colamaria “il risultato non si discute. Gli episodi che indirizzano partite di questo genere sono stati sfruttati molto bene dai lodigiani, che hanno una grande potenzialità offensiva. Poi nella ripresa è diventata sempre più dura. La speranza è di arrivare a giocarcela con l’Amatori Wasken Lodi tra non molto tempo”.

Il Centemero Monza è ora atteso da due partite consecutive casalinghe: al PalaRovagnati di Biassono saranno ospiti il Trissino sabato 28 novembre e la Sinus Matera sabato 5 dicembre. I match si disputeranno al consueto orario delle 20.45.

AMATORI WASKEN LODI-CENTEMERO MONZA 8-3 (4-0)

AMATORI WASKEN LODI: Porchera, Cervi, Ambrosio, Malagoli, Bergamaschi, Illuzzi, Bernabè, Verona, De Rinaldis F., Català. All.: De Rinaldis P..

CENTEMERO MONZA: Oviedo, Brusa, Camporese, Mariani, Retis, Martinez, Panizza, Roca, Compagno, Piscitelli. All.: Colamaria.

ARBITRI: Da Prato di Viareggio e Ferraro di Bassano del Grappa.

MARCATORI: p.t. 8’46” Illuzzi, 15’23″ Illuzzi, 20’21” Ambrosio, 23’29” Malagoli; s.t. 2’35″ Malagoli, 4’39” Martinez, 16’18” Malagoli, 17’14” Verona, 20’31” Illuzzi, 23’11” Compagno, 23’36” Compagno.

NOTE: falli di squadra Amatori Wasken Lodi 11, Centemero Monza 3; espulsi 2’ Illuzzi, Malagoli, Verona, Camporese e Compagno, spettatori circa 900.

RISULTATI DELLA 8ª GIORNATA

Amatori Wasken Lodi – Centemero Monza 8-3
CGC Viareggio – Faizanè Lanaro Breganze 3-5
Banca Cras Follonica – Forte dei Marmi 2-6

AFP Giovinazzo – Sind Bassano 3-5

Sinus Matera – Pieve010 5-1

Trissino – Carispezia Sarzana 7-2
Admiral Valdagno – Thiene 1-2

CLASSIFICA DOPO LA 8ª GIORNATA

Forte dei Marmi punti 19; Amatori Wasken Lodi p. 18; Faizanè Lanaro Breganze e Sinus Matera p. 17; Banca Cras Follonica e Trissino p. 14; Centemero Monza p. 13; CGC Viareggio p. 12; Sind Bassano p. 11; Admiral Valdagno p. 8; Pieve010, AFP Giovinazzo e Carispezia Sarzana p. 4; Thiene p. 3.

IL PROGRAMMA DELLA 9ª GIORNATA

28 novembre 2015 20:45 Biassono
Centemero Monza – Trissino
28 novembre 2015 20:45 Thiene
Thiene – AFP Giovinazzo
1 dicembre 2015 20:45 Bassano del Grappa
Sind Bassano – Banca Cras Follonica
1 dicembre 2015 20:45 Forte dei Marmi
Forte dei Marmi – CGC Viareggio
1 dicembre 2015 20:45 Breganze
Faizanè Lanaro Breganze – Sinus Matera
 
1 dicembre 2015 20:45 San Daniele Po
Pieve010 – Amatori Wasken Lodi
1 dicembre 2015 20:45 Sarzana
Carispezia Sarzana – Admiral Valdagno

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Ufficio stampa Hrc Monza) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da Hrc Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi