23 Aprile 2021 Segnala una notizia
Grande Brianza Rugby: vittoria rotonda contro Cus Milano

Grande Brianza Rugby: vittoria rotonda contro Cus Milano

10 Novembre 2015

Inizia in attacco la partita dei leoni, che dopo pochi minuti conquistano un calcio di punizione piazzabile e ne approfittano per passare in vantaggio con Dodi, che centra i pali. La risposta dei milanesi non si fa attendere: mettono sotto pressione la retroguardia GBR, recuperano palla e vanno in meta. La trasformazione fallisce, ma gli ospiti sono comunque in vantaggio. I leoni a questo punto si installano nella metà campo avversaria, e dopo qualche tentativo trovano il modo di forzare la difesa del CUS: Spada mette alla prova l’estremo milanese con un calcio dalla base, e Bettini approfitta di una sua indecisione nella presa per rubargli il pallone e andare in meta. Dodi trasforma per il 10-5. Gli ospiti provano a reagire con un calcio di punizione, ma non centrano i pali. Poi GBR torna in attacco e si propone nei 22 metri avversari con una lunga azione del pack, che si conclude con la meta di Lo Presti. Dodi non trasforma, fissando il risultato sul 15-5 che chiude il primo tempo.
Il secondo tempo si apre con un’altra segnatura dei brianzoli: con una grande pressione difensiva nei 22, i leoni recuperano palla a pochi passi dalla meta; dopo una serie di ripartenze è Maconi a schiacciare oltre la linea. Dodi trasforma. GBR fa qualche cambio e soffre nelle prime mischie con la nuova prima linea, che concede un calcio di punizione appena fuori dai 22. Sulla touch seguente l’arbitro punisce un fuorigioco dei trequarti, i milanesi giocano velocemente e vanno in meta alla bandierina. Pronta risposta del GBR: risolti i problemi in mischia ordinata, il pack dà un pallone di qualità a Colombo; il mediano gioca all’esterno con Roncaglioni, che va in meta. Nonostante la posizione defilata il calcio di Dodi centra i pali: 29-10 e punto di bonus. Sempre Dodi prova per due volte a piazzare nella metà campo avversaria, ma una volta esce di lato e l’altra colpisce il palo. Il CUS è sotto pressione: prova a liberare calciando il più lontano possibile; Cuzzola prende al volo il pallone e attacca nei 22. Placcato, riesce a passare a Colombo, che schiaccia di fianco al palo. Larghi trasforma per il 36-10 che chiude definitivamente la partita.
Ottima prova dei leoni, che centrano l’obiettivo dei 5 punti proponendo un gioco divertente e rapido, e utilizzando all’occorrenza la velocità dei trequarti e la forza del pack. Sempre in crescita la squadra del GBR, anche grazie ai nuovi innesti, che hanno tenuto alto l’onore del club. Prossimo appuntamento domenica prossima a Delebio.

GBR 36-10 CUS Milano

formazione :Beni Bettini Carpinelli Colombo Cuzzola D’Ercole Dodi Gallo Larghi Lo Presti Maconi Mandelli Mussi Pallotta Pellegrini Perego E. Predolin Quercia C. Rodo Rollini Roncaglioni Samela Spada.

Allenatore Ambrogio Galbiati Capitano Dodi Riccardo Preparatore Maconi Massaggiatore Camboni

 

*Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Grande Brianza Rugby) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concesse da Luca Renoldi Photography

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi