Quantcast
Denunciato 44enne di Cornate D'Adda: sarebbe il "pirata" di Robbiate - MBNews
Attualità

Denunciato 44enne di Cornate D’Adda: sarebbe il “pirata” di Robbiate

Sarebbe un 44enne di Cornate d'Adda il pirata della strada che sabato scorso ha investito e lasciato in fin di vita a Robbiate una 22enne.

camper robbiate incidente  33

Sarebbe un 44enne di Cornate d’Adda il pirata della strada che sabato scorso ha investito e lasciato in fin di vita a Robbiate una 22enne.

I carabinieri della compagnia di Merate hanno dovuto analizzare le immagini di diverse telecamere per risalire al furgone Fiat Ducato bianco che sabato intorno alle 17,15 ha speronato la giovane 22enne di origine senegalese, residente a Osnago, che molto probabilmente stavano tornando a casa dal lavoro in via Sernovella.

La povera ragazza era rimasta riversa per tutta la notte a lato della strada fino quando alle 8.30 del mattino alcuni ciclisti l’hanno notata e hanno avvisato subito il 118. Trasportata in ospedale in ipotermia e con un’evidente ferita al volto, la giovane si trova ora in coma.

I carabinieri sono riusciti ad individuare il presunto pirata proprio grazie ad una telecamera del comune di Cornate che ha ripreso il mezzo. Raggiunto nella sua abitazione, il proprietario ha detto agli agenti che il suo Ducato era dal carrozziere per aver urato un cartellone pubblicitario. Il punto della lamiera rovinato corrisponde proprio all’altezza della testa della giovane. I carabinieri hanno quindi deciso di sequestrare il furgone e denunciare a piede libero l’uomo per lesioni personali colpose e omissione di soccorso.

 

commenta