13 Aprile 2021 Segnala una notizia
Concorezzo: con il nuovo stadio arriva anche una GSD Concorezzese rinnovata

Concorezzo: con il nuovo stadio arriva anche una GSD Concorezzese rinnovata

17 Novembre 2015

La stesura del manto in erba sintetica è quasi completata e sono già cominciati i preparativi per l’inaugurazione ufficiale del nuovo stadio all’inizio del 2016. Dalla sua fondazione nel 1951, la GSD Concorezzese, ha cresciuto migliaia di ragazzi con la maglia biancorossa, sfornando atleti di prima fascia come l’attuale direttore sportivo Luigi Paleari (in serie A con il Como negli anni Sessanta), Maurizio Ronco (Monza e Palermo negli anni Settanta) e Alberto Cambiaghi (Milan e Messina negli anni Ottanta), e raggiungendo per due volte lo storico traguardo del Campionato di Eccellenza, nelle stagioni 1988-89 e più recentemente nel 2003-2004.

Oggi, alla vigilia del suo 65° anniversario, la GSD Concorezzese volta pagina per rilanciare e rafforzare il suo ruolo nel territorio e nel tessuto sociale del Vimercatese. “L’impegno del Comune, che ha investito nella ristrutturazione del campo e nella posa del manto in erba sintetica, merita di essere sostenuto da altrettanto impegno da parte della società,” ha dichiarato il Presidente Bruno Sironi. “Per questo motivo abbiamo deciso di rinnovare il Consiglio Direttivo della GSD Concorezzese, allargando il numero di consiglieri per coinvolgere figure nuove, ciascuna con competenze e incarichi specifici, pronte a impegnarsi per offrire ai nostri ragazzi e alle loro famiglie un’esperienza sportiva, educativa e sociale all’altezza della nostra comunità. Il vivaio e i giovani sono da sempre il fiore all’occhiello e la vera missione della GSD Concorezzese,” ha concluso Sironi.

Fra le prime misure adottate, la GSD Concorezzese ha deciso di applicare una riduzione del 10% sulle rette di iscrizione per la stagione in corso. Le famiglie riceveranno maggiori dettagli nei prossimi giorni, ma il nuovo Consiglio Direttivo ha già deliberato e approvato all’unanimità questa riduzione. Questa misura è stata possibile grazie al supporto di uno sponsor, che ha creduto nel nuovo progetto presentato dalla società e ha voluto dare subito un segno tangibile alle famiglie.

Il nuovo Consiglio Direttivo, nominato dall’Assemblea dei Soci in data 3 novembre 2015, è ora così composto: Presidente Bruno Sironi, Vice Presidente Luigi Sironi, Segretario Daniele Fumagalli, Tesoriere Leonardo Magagnino, Consiglieri Alberto Calloni, Marco Cuffaro, Giuliano Gaviraghi, Gianluca Guaitani, Carlo Mariani, Alessandro Panceri, Luca Soglio e Luca Valsecchi.

La gestione sportiva resta affidata a Luigi Paleari nella carica di Direttore Sportivo. Paleari sarà coadiuvato da un team di Coordinatori che potranno seguire più da vicino le singole categorie: Alberto Cambiaghi per gli Allievi, Luigi Sironi per i Giovanissimi, Gianluca Guaitani per gli Esordienti, Marco Cuffaro per i Pulcini e Carlo Mariani per i Piccoli Amici e la Propedeutica.

Non appena il Consiglio Direttivo appena nominato sarà pienamente operativo, verrà organizzato un incontro con dirigenti, atleti, famiglie, aperto a tutta la cittadinanza di Concorezzo, per illustrare il nuovo progetto della GSD Concorezzese.

*Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (GSD Concorezzese) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da GSD Concorezzese

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi