10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Con il "Tiki Taka United", Desio dà un calcio al razzismo

Con il “Tiki Taka United”, Desio dà un calcio al razzismo

9 Ottobre 2015

Quattro squadre, un torneo e tanta voglia di vincere insieme contro le barriere dell’indifferenza e del razzismo. La sfida è grande, il progetto ambizioso, ma la città di Desio si sente pronta per affrontare questa partita di solidarietà. Ecco perché è nato il “Tiki Taka United”, una squadra calcistica formata da 12 ragazzi rifugiati e richiedenti asilo nella città brianzola.

maglia-inter-Quattro squadre formate da giornalisti, forze dell’ordine, politici della Brianza e questi giovani rifugiati si affronteranno in un intenso quadrangolare calcistico per dimostrare a tutti che, con la coesione e la voglia di lottare insieme, è possibile vincere contro la paura del diverso.

La  sfida calcistica attende tutti sabato 17 ottobre dalle ore 15.00, presso lo stadio comunale di Desio, in via Gaetana Agnesi.

Il progetto, patrocinato dal Comune, dal Consorzio Comunità Brianza e Territori di Sport, è sostenuto anche da FC Inter che ha voluto donare una maglia ufficiale, autografata da tre noti giocatori (Icardi, Zanetti e Jovetic), per essere messa all’asta e raccogliere fondi utili allo sviluppo di quest’iniziativa. Ieri c’è stata la presentazione ufficiale a palazzo comunale alla presenza del sindaco Roberto Corti, dell’assessore ai Servizi sociali Franca Biella e il collega allo Sport Paolo Smorta.

Alessandro Crisafulli, ideatore del progetto e allenatore del “Tiki Taka United”, ha scelto di mettersi in gioco per primo e coinvolgere questi ragazzi “per farli conoscere alla comunità e cancellare le diffidenze. Ho scelto il calcio e lo sport perché rappresentano un canale di comunicazione universale, voglio creare una polisportiva sociale pronta ad accogliere tutti”.

Nonostante paesi di provenienza diversi (Somalia, Gambia, Ghana e Nigeria) e realtà religiose differenti, questi dodici ragazzi convivono in totale armonia, divisi tra scuola di italiano ed allenamenti.  Non a caso, sulla maglia da gioco ufficiale del “Tiki Taka United”, campeggerà la scritta “L’unica razza che conosco è quella umana”. E tu, sei pronto a tifare?

tiki-taka-united-squadra

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. alessandrocrisafulli dice:

    bellissimo articolo, grazie 🙂

Articoli più letti di oggi