14 Aprile 2021 Segnala una notizia
Stefano Carugo lascia la Regione. L’Aula respinge all’unanimità le dimissioni

Stefano Carugo lascia la Regione. L’Aula respinge all’unanimità le dimissioni

28 Ottobre 2015

Il Consiglio regionale ha respinto questa mattina all’unanimità le dimissioni presentate dal Consigliere regionale e Presidente della Commissione Affari istituzionali Stefano Carugo (NCD), che, dopo aver vinto il concorso per la cattedra universitaria di Cardiologia all’Università degli Studi di Milano, aveva annunciato di voler ritornare alla professione medica e accademica. Carugo è anche primario all’Ospedale San Paolo di Milano.

Dopo il voto dell’Aula, Stefano Carugo, ringraziando tutti i Consiglieri regionali per la manifestazione di stima e di affetto dimostrata nei suoi confronti,  ha comunque confermato la volontà di ripresentare le dimissioni nei prossimi giorni. In tal caso le dimissioni avranno valore immediato e nella seduta di Consiglio regionale immediatamente successiva si dovrà procedere alla surroga: a Carugo dovrebbe subentrare Antonio Romeo, primo dei non eletti nella lista dell’allora PDL alle ultime elezioni nella circoscrizione di Monza e Brianza.

Mi dimetto dalla Regione ma non dalla politica, che per me è e resta una passione: non farò mai mancare il mio impegno civile e la mia testimonianza di cristiano impegnato nella società” ha detto Stefano Carugo motivando questa mattina in Aula le sue dimissioni. Cogliendo l’occasione per ringraziare la sua famiglia, tutti i colleghi e in particolare “il mio padre politico Giancarlo Abelli”, Stefano Carugo ha quindi auspicato che il confronto tra le forze politiche possa essere sempre più trasparente e costruttivo, mirato essenzialmente al bene comune dei cittadini.

Parole di stima, riconoscenza e affetto gli sono state espresse nei vari interventi dal capogruppo di NCD Luca Del Gobbo, dai capigruppo Massimiliano Romeo (Lega Nord), Stefano Bruno Galli (Lista Maroni), Enrico Brambilla (PD),  Riccardo De Corato (Fratelli d’Italia), Claudio Pedrazzini (Forza Italia), Maria Teresa Baldini (Gruppo Misto), Elisabetta Fatuzzo (Pensionati) e da Umberto Ambrosoli (Patto Civico).

Anche il Presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo ha espresso apprezzamento per il lavoro svolto da Stefano Carugo, ricordando all’Aula che, qualora il Consigliere monzese decidesse di confermare le sue dimissioni, sarà convocata quanto prima la Conferenza dei Capigruppo per stabilire le modalità con cui procedere alla elezione del nuovo Presidente della Commissione Affari istituzionali.

In foto in alto Carugo è quello al centro.

 

————-
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Consiglio Regionale) e pubblicato integralmente.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. CL?

Articoli più letti di oggi