20 Settembre 2021 Segnala una notizia
KSB Italia, 90 anni di storia festeggiati con un grande open day

KSB Italia, 90 anni di storia festeggiati con un grande open day

6 Ottobre 2015

Hanno festeggiato sabato i primi 90 anni di attività in Italia con un open day a cui hanno partecipato oltre 200 dipendenti con le rispettive famiglie.

ksb-90°-anniversario-open-day (15)Tanti anche i bambini che sono venuti a vedere dove il papà e la mamma lavorano. Quante domande che hanno fatto loro. “A cosa serve questo? E quello?” Difficile spiegare che le pompe e le valvole di KSB sono ovunque. Così come ha ricordato nel suo discorso Gilberto Chiarelli, l’amministratore delegato: “Se la doccia funziona, se abbiamo l’elettricità, se negli ospedali l’impianto di riscaldamento o di raffreddamento è efficiente è anche grazie a KSB che è ‘dietro’  a tutti questi progetti, grandi o piccoli che siano.”

L’avventura di KSB Italia è inizia a Milano nel 1925 grazie all’idea di un ingegnere che chiese al gruppo tedesco specializzato nella produzione di pompe e valvole, già attivo dal 1871, di aprire un ufficio di rappresentanza.

 

KSB Italia orto in azienda (7)Da allora, di acqua ne è passata tanta nei sistemi di pompaggio e nelle valvole KSB, che, più in generale, si occupa del trasporto di qualsiasi tipo di fluido. Nel 2012 l’acqua, quella da bere e per l’irrigazione è stata portata nella regione desertica di Tamanrasset, poi nel 2013 le valvole commissionate a Concorezzo sono state montate sui cassoni che hanno risollevato dal fondale dell’Isola del Giglio la Costa Concordia, la nave da crociera naufragata un anno prima a causa di un’errata manovra, nel 2014 è l’anno del record di fatturato e di una profonda riorganizzazione del personale. L’azienda diventa più orientata al cliente e tra questi può annoverare tre dei grattacieli più importanti d’Italia: il più alto, la Torre Isozakiil Bosco Verticale, già premiato come il più bel edificio dell’anno a Milano, mentre a Torino anche l’eco-grattacielo di Banca Intesa progettato dall’architetto Renzo Piano respira grazie ai prodotti blu KSB.

matteo morandi palestra ksb italia taglio del nastro aggiustataOggi l’azienda conta 132 dipendenti alla KSB Italia SPA e 117 nella società controllata KSB service Italia srl. Cinque centri service, 53 agenzie di vendita sul territorio e 58 officine autorizzate (dati aggiornati a settembre 2015, ndr).
Nel mondo il gruppo ha un fatturato globale 2.182 milioni di euro (2014) con 16mila collaboratori.
Ma KSB Italia è una realtà non solo fatta da numeri, ma da persone che nel corso degli anni hanno creato intorno a loro un ambiente di lavoro assolutamente invidiabile: l’ultima trovata, in ordine cronologico, è stata quella dell’orto aziendale. Nell’anno di Expo, il cui tema era sull’alimentazione, KSB ha voluto aggiungere al già celebre frutteto anche questo ulteriore angolo verde. Gli ortaggi sono stati man mano colti e consumati (in un cortissimo “km0”) nella pausa pranzo. Nel 2010 l’inaugurazione della palestra con il neo campione europeo agli anelli Matteo Morandi e nel 2012 quella della biblioteca, che in due anni ha raddoppiato i volumi disponibili. Quest’anno è stato inoltre l’anno dei mille alberi risparmiati grazie all’impianto fotovoltaico che ha permesso una drastica  riduzione  delle emissioni di CO2. Insomma, un’attenzione sia all’ambiente di lavoro sia a quello che ci circonda.

“Senza alcuna retorica possiamo dire che quella di KSB Italia è una storia gloriosa e consolidata – ha affermato Riccardo ksb-90°-anniversario-open-day (18)Vincenti, consigliere delegato, che ha aggiunto – Una storia che ha visto la nostra azienda uscire da una devastante Guerra Mondiale con uno slancio e un vigore rinnovato, proprio del periodo storico del dopoguerra, e che ha attraversato gli anni del boom economico del nostro Paese fino ai nostri giorni, sempre rinnovandosi, guardando al futuro, ma con la presenza di forti e profonde radici legate alla nostra migliore tradizione. Malgrado il momento economico che stiamo attraversando non sia dei più favorevoli, è proprio grazie a questo connubio tra innovazione, creatività e rispetto delle nostre tradizioni, che dobbiamo guardare fiduciosi al superamento di questo periodo difficile e come garantire crescita e prosperità per i prossimi anni”.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi