21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Hrc Monza: impresa sfiorata contro i vicecampioni d'Italia

Hrc Monza: impresa sfiorata contro i vicecampioni d’Italia

5 Ottobre 2015

Il Centemero Monza sfiora l’impresa all’esordio nel campionato di Serie A1 andando a pareggiare 3-3 sulla pista neutra di Follonica contro i vicecampioni d’Italia del CGC Viareggio dopo essere stati in vantaggio per 3-0.
La squadra guidata da Tommaso Colamaria ha mostrato di poter “dire” cose importanti in questo campionato, annullando il “gap” tecnico con le prime in classifica con il grande cuore e un’ottima applicazione degli schemi. Inoltre ha in porta un Juan Oviedo che le “grandi” possono solo sognare di avere… Al PalaArmeni, dove si è giocato a causa della giornata di squalifica del PalaBarsacchi ancora da scontare, il sogno è svanito a 2′ dal termine a seguito di un forcing dei bianconeri, sospinti da un bel pubblico che ha forse condizionato gli arbitri in alcuni episodi decisivi del match.
La cronaca: il CGC Viareggio, che ha squalificato l’argentino Fernando Montigel, schiera nello “starting five” Barozzi, Palagi, D’Anna, Jepi Selva e Mirko Bertolucci; il Centemero Monza risponde con Oviedo, Camporese, Martinez, Panizza e Roca. I primi minuti sono di una tensione tagliabile col coltello. Sospinti da un gran tifo, nonostante i 100 chilometri di distanza da Viareggio, i bianconeri prendono il pallino del gioco e cominciano a punzecchiare Oviedo. Passata l’emozione per l’esordio, i monzesi si sbloccano e cominciano a far male soprattutto quando imbastiscono azioni di contropiede, orchestrate molto bene nonostante il poco tempo avuto per la preparazione al campionato. I due portieri salgono sugli scudi e si capisce che un gol potrebbe risultare fondamentale. E il gol arriva, dalla parte biancorossoazzurra: Martinez va via in contropiede e Cinquini gli colpisce la stecca al momento del tiro a tu per tu con Barozzi. È il 19’54″ e l’argentino firma la sua prima rete in Italia dal dischetto. Il giocatore-allenatore Alessandro Bertolucci continua a cambiare uomini ma la sua squadra non riesce a trovare la via della rete. E invece è il Centemero Monza a infliggere un altro duro colpo ai toscani: il contropiede è di Camporese che dalla destra tira e Roca devia sulla linea.
La ripresa ė ancora più emozionante. Al 7′ Martinez fa tremare il palo su punizione. All’8’36″ Jepi Selva viene atterrato in area, ma si fa parare il rigore. Al 9’54″ il Centemero fa tris: Roca conquista meravigliosamente palla a centropista, s’invola e alla fine serve Retis a destra che insacca. Gli ospiti potrebbero chiudere la contesa ma prima Compagno e poi due volte Martinez non riescono a essere lucidi davanti a Barozzi. Gol sbagliato, gol subito. Al 15’15″ Jepi Selva è abbattuto ancora in area e Muglia trasforma il rigore assegnato. Palla al centro, il Centemero la perde e Palagi vola via e insacca. Il PalaArmeni torna a essere un inferno e l’arbitraggio ne risente. Al 20′ Oviedo para un tiro diretto di Muglia e al 21’ Jepi Selva colpisce il palo. Subito dopo Camporese tocca involontariamente col pattino la pallina: per gli arbitri è il decimo fallo di squadra e dunque un altro rigore che Oviedo respinge a Muglia. Il “portierone” argentino nulla può, però, al 23’01″, quando Mirko Bertolucci trova un pertugio alto per infilare la pallina. Gli ultimi 2′ sono da infarto, con gol mangiati da ambo le parti. La “standing ovation” tributata alle due squadre nel finale è il giusto riconoscimento a chi ha esaltato una bellissima disciplina come l’hockey su pista.
Colamaria è soddisfatto per il punto conquistato contro una “grande” ma rammaricato per i due punti persi nel finale: “Abbiamo pagato un po’ di inesperienza dovuta al fatto che eravamo all’esordio in questa categoria. Abbiamo tenuto bene il campo, anche se in alcuni momenti abbiamo sofferto. Ma di fronte avevamo il CGC Viareggio, i vicecampioni d’Italia. Bisogna anche imparare e capire che soffrire fa parte di una partita. Ci troveremo anche in altri momenti in questa situazione, ma l’importante sarà non mollare. Purtroppo è stato fatto un errore madornale sul secondo gol che ha rimesso in piedi un match che comunque potevamo vincere. Prima dell’inizio avrei sottoscritto un pareggio. Però utilizzeremo l’esperienza di stasera per determinare l’esito di future partite. Guai a pensare che questo pareggio ci collochi in alto nel ‘ranking’ del campionato, ma ce la possiamo giocare con tutti”.
Ora anche il Centemero Monza si aspetta di avere un pubblico così numeroso e caloroso già a partire da sabato prossimo, quando il PalaRovagnati ospiterà alle ore 20.45 la Sind Bassano, un’altra “corazzata” del campionato. Per l’occasione la società biancorossoazzurra presenterà le squadre del settore giovanile. Sono previste, inoltre, altre sorprese per i tifosi.

CGC VIAREGGIO-CENTEMERO MONZA 3-3 (0-2) CGC VIAREGGIO: Torre, Palagi, Bertolucci A., D’Anna, Jepi Selva, Cinquini, Muglia, Bertolucci M., Deinite, Barozzi. All.: Bertolucci A.. CENTEMERO MONZA: Oviedo, Brusa, Camporese, Perego, Retis, Martinez, Panizza, Roca, Compagno, Piscitelli. All.: Colamaria. ARBITRI: Ulderico Barbarisi e Donato Mauro di Salerno. MARCATORI: p.t. 19’54″ Martinez, 22’47″ Roca; s.t. 9’54” Retis, 15’15″ Muglia, 15’26″ Palagi, 23’01″ Bertolucci M.. ARBITRI: Ulderico Barbarisi e Donato Mauro di Salerno. NOTE: falli di squadra CGC Viareggio 9, Centemero Monza 10; spettatori circa 300.

RISULTATI DELLA 1ª GIORNATA Sind Bassano – Sinus Matera 2-4 Banca Cras Follonica – Amatori Wasken Lodi 6-5 Carispezia Sarzana – Indeco Giovinazzo 2-2 Safond Martini Thiene – Faizanè Lanaro Breganze 0-4
Trissino – Alimac Forte dei Marmi 2-2
Admiral Valdagno – Pieve010 4-3 CGC Viareggio – Centemero Monza 3-3

CLASSIFICA DOPO LA 1ª GIORNATA
Faizanè Lanaro Breganze, Sinus Matera, Banca Cras Follonica e Admiral Valdagno punti 3; Centemero Monza, CGC Viareggio, Alimac Forte dei Marmi, Indeco Giovinazzo, Carispezia Sarzana e Trissino p. 1; Amatori Wasken Lodi, Pieve010, Sind Bassano e Safond Martini Thiene p. 0.
IL PROGRAMMA DELLA 2ª GIORNATA
10 ottobre 2015 20:45 Lodi Amatori Wasken Lodi – Admiral Valdagno
10 ottobre 2015 20:45 Forte dei Marmi Alimac Forte dei Marmi – Carispezia Sarzana
10 ottobre 2015 20:45 Giovinazzo Indeco Giovinazzo – Banca Cras Follonica
10 ottobre 2015 20:45 Breganze Faizanè Lanaro Breganze – Trissino
10 ottobre 2015 20:45 Matera Sinus Matera – CGC Viareggio
10 ottobre 2015 20:45 Biassono Centemero Monza – Sind Bassano
10 ottobre 2015 20:45 San Daniele Po Pieve010 – Safond Martini Thiene

 

fonte: ufficio stampa Hrc Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi