18 Aprile 2021 Segnala una notizia
"Il respiro della Rosa": Massimo Maggiari presenta il suo ultimo libro

“Il respiro della Rosa”: Massimo Maggiari presenta il suo ultimo libro

27 Ottobre 2015

Massimo Maggiari, poeta, professore di letteratura italiana a Charleston (USA), presenterà, mercoledì 28 ottobre al Teatrino della VillaReale di Monza, alle ore 17.30, il suo ultimo libro “Il respiro della rosa. Viaggio attraverso i versi che fanno anima” (Agorà &Co).
Il testo racchiude molto del percorso culturale dell’autore, grande esperto di Wilderness, di poesia dell’avventura, cantore delle popolazioni inuit.

Maggiari dopo avere completato il dottorato negli USA -nei primi anni novanta- inizia a pubblicare come critico letterario alcuni studi su Dante, Arturo Onofri, l’orfismo di Campana, e l’Ermetismo di Gatto e Sinisgalli. Alla fine di quegli anni debutta come poeta nell’ambito del movimento mito-modernista a fianco di Giuseppe Conte, Tomaso Kemeny e Angelo Tonelli.

Succesivamente diveranno sempre più frequenti i viaggi nel Grande Nord, e l’incontro con sciamani, esploratori artici, e cacciatori boreali. Quest’esperienza, mediata ancora dalla poesia, ma anche dallo studio dello sciamanesimo e dell’esplorazione dei poli, giungerà al finale approdo della scrittura di viaggio con i libri “Dalle terre del nord” e “Passaggio a nord-ovest. Sulle tracce di Amundsen.”

Ora, qui, in “Il respiro della rosa” oltre a poesie e saggi critici, a materiali eterogenei, vi è una sezione sul potere magico della parola, un’altra che approfondisce il rapporto tra poesia e sciamanesimo, un’altra ancora dove si parla di  mitomodernismo, e, in coda, si conclude con un’ampia sezione dedicata all’Artico, arricchita da riferimenti alla storia di Amundsen, al duca degli Abruzzi, e alla poesia inuit spiegata criticamente ai lettori.

L’autore porterà il pubblico a riflettere su come oggi il termine poesia viene spesso associato a sentimentalismo, eccesso di fantasia, incanto puerile, pedanteria scolastica, noia e distrazione, futilità, qualcosa da cui il nostro mondo interiore rimane completamente tagliato fuori. Il poeta, invece, incita i lettori alla resistenza: «Del resto, scrivere poesia è sempre stato un gesto di sfida con noi stessi, gli altri che dubitano o esaltano, e la pagina bianca».
Presenta e dialoga con l’autore Tomaso Kemeny.

Interverranno: Antonetta Carrabs (Presidente della casa della poesia di Monza) e Paolo Pezzaglia (poeta).

*Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un comunicato proveniente da fonte esterna (Casa della Poesia di Monza) e pubblicato integralmente.

Foto gentilmente concessa da Casa della Poesia Monza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi