25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Bova vs Bernardini De Pace, caso lettera diffamatoria passa da Monza a Catania

Bova vs Bernardini De Pace, caso lettera diffamatoria passa da Monza a Catania

7 Ottobre 2015

Una lettera pubblicata su “Il Giornale” a firma dell’avvocato Annamaria Bernardini De Pace ha scatenato la rabbia dell’attore Raul Bova che, ritenendola a lui indirizzata, ha citato la più famosa divorzista d’Italia, nonché ex suocera, per diffamazione.

L’udienza preliminare era prevista a fine della mattinata di oggi a Monza, ma il giudice ha dichiarato l’incompetenza territoriale e quindi andrà tutto trasmesso a Catania.
La lettera a firma della matrimonialista è stato pubblicata sul giornale l’agosto dello scorso anno, quando la separazione tra la figlia della Bernardini De Pace e l’attore italiano era ormai ufficiale. Le sue parole, secondo Bova, erano piccate e riferite a lui, mentre l’avvocato ha sempre detto di aver pubblicato lo scritto dal titolo “caro degenero vai e non tornare”, quale parte di una serie di articoli sul tema dei conflitti di famiglia, suo pane quotidiano.
La querela di Raul Bova è finita sul tavolo del Pm monzese Walter Mapelli, il quale ha richiesto per l’avvocato e il direttore del giornale un rinvio a giudizio per diffamazione. Il giudice ha però accolto l’eccezione dell’avvocato del direttore editoriale del quotidiano, rinviando tutto a Catania.
“Si ricomincia da capo, l’avvocato di Sallusti ha dimostrato che la prima copia di quel giorno non è stata stampata a Catania – dichiara ad Ansa l’avvocato Bernardini De Pace – ribadisco che quella lettera non è stata scritta per Bova, ma per qualsiasi genero d’Italia, se ha pensato che fosse per lui sono problemi suoi. Sono trentacinque anni che mi occupo di tradimenti, sono avvocato prima che ex suocera, non posso essere censurata solo perché mi è capitato un genero che ha tradito”.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi