17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza via Sant'Anastasia, piccole discariche abusive crescono

Monza via Sant’Anastasia, piccole discariche abusive crescono

10 Settembre 2015

Discariche di fine estate spuntano nei prati di periferia di Monza. Sembravano oramai quasi completamente eliminate. Ma invece in una grossa area verde alle spalle dell’istituto Achille Mapelli, periferia Nord della città, qualche incivile ha scaricato una considerevole quantità di detriti e rifiuti. La neo discarica è a metà di una strada sterrata traversa di via Sant’Anastasia.

Ne stanno parlando anche su Facebook. Alcuni cittadini utenti hanno postato alcune foto eloquenti. La neo discarica vanta rifiuti di ogni tipo e dimensione, persino un materasso e un ombrellone da spiaggia, abbandonato da qualcuno che evidentemente ha deciso di sbarazzarsene dopo le vacanze. Per il resto, in attesa che il servizio di nettezza urbana intervenga per dare una ripulita, nel mucchio di rifiuti compaiono stracci, sacchetti e bottiglie di plastica e cartacce.

discarica-rifiuti-abbandonati2-mb

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi