17 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Monza, domenica ritorna il Polo: appuntamento con lo "sport dei nobili"

Monza, domenica ritorna il Polo: appuntamento con lo “sport dei nobili”

23 Settembre 2015

Ancora pochi giorni e lo sport più antico e nobile del mondo arriverà a Monza. Domenica 27 settembre ci si potrà immergere in uno stile British assistendo al primo Torneo di Polo organizzato all’Autodromo nazionale di Monza.

Un pomeriggio insolito, dove all’evento sportivo sarà affiancata una simpatica gara di cappelli da donna. Nastri, piume, tulle, fiori, pizzo e molto altro ancora affiancheranno il Torneo in perfetto Bristish style, come il famoso Royal Ascot, la festa fashion di cavalli e cappelli che si svolge ogni anno in Inghilterra.

Tutto pronto quindi per la manifestazione che porterà a Monza lo sport definito fin dall’antichità “lo sport dei re” le cui origini sono ancora piuttosto confuse. Vi sono forti probabilità che sia nato tra le popolazioni nomadi, come i Mongoli, dell’Asia Centrale, la cui vita era incentrata sul cavallo. C’è, invece, chi ritiene abbia la sua culla in Medio Oriente. Sembra che la prima partita della storia si sia svolta in Persia nel 600 a.C. tra turchi e persiani. Si sarebbe poi esteso dall’attuale Iran all’India, alla Mongolia, al Pakistan, al Tibet, alla Cina fino al lontano Giappone.

Tante le leggende sulla sua la nascita, tra le ipotesi più probabili, il fatto che derivi direttamente dalla caccia, in particolare dalle battute in cui si inseguiva la preda colpendola con un bastone, ma anche una sua origine più propriamente militare, valutando la similitudine nella gestualità tra i colpi di mazza e i fendenti di sciabola, che ipotizza fosse un metodo di allenamento per la cavalleria.

Per tutti gli amanti di questo affascinante sport o per un pomeriggio all’insegna del divertimento e della creatività appuntamento quindi domenica 27 settembre alle ore 14.30 con la presentazione della “Monza Polo Cup 2015”. A seguire l’inizio della gara e alle ore 18 le premiazioni, oltre degli sportivi, anche dei cappelli da donna più belli ed originali. Alle 18.30 si brinderà tutti insieme con un aperitivo e musica dal vivo. La manifestazione avrà come scopo anche quello di raccogliere fondi per l’associazione onlus Qui Donna Sicura, che si batte per sconfiggere il tumore alla mammella con il San Gerardo di Monza.

Ricordiamo che giocheranno il monzese Alberto Galantino e Carlos Maria Bertola che sono stati entrambi campioni italiani ed europei. Sempre di Monza sono anche Giacomo Galantino, che è stato campione italiano e che ha giocato nella selezione europea, e Lucas Bertola, al momento il più giovane italiano con soli 13 anni. Da giugno che gioca con gli adulti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi