22 Settembre 2021 Segnala una notizia
Il parco Media Valle del Lambro diventa extralarge: firmata la nuova convenzione

Il parco Media Valle del Lambro diventa extralarge: firmata la nuova convenzione

3 Settembre 2015

Un altro grande passo per l’ampliamento e la valorizzazione del verde cittadino è stato fatto. Ieri mattina è stato firmato l’atto per la Convenzione per la Promozione e la gestione coordinata del Parco della Media Valle del Lambro.

I primi passi per realizzarlo sono stati fatti vent’anni fa nel 2006, per iniziativa dei comuni di Sesto San Giovanni, Brugherio, Cologno Monzese e riconosciuto in seguito dalla Provincia come Parco Locale di Interesse Sovracomunale (Plis). Ma la svolta è arrivata grazie alla importantissima adesione dei Comuni di Monza e di Milano.

parco-media-valle-lambro-conf-bybrugherio3

Ora il grande polmone verde conta un’area di 660 ettari ed lungo ben 11 chilometri: parte dai terreni della Cascinazza a Monza, passa per Brugherio, Cologno e Sesto e si collega, nel suo tratto finale, al parco Forlanini di Milano.

In una delle aree più complesse dei territori lombardi, nasce quindi un grande parco metropolitano unico nel suo genere, che mira a tutelare il fiume Lambro, riqualificare ex aree industriali o aree ancora degradate, restituire alla collettività nuovi luoghi per la fruizione e la riscoperta dei nostri territori.

Il documento è stato siglato dal sindaco di Brugherio, insieme al vicesindaco di Milano, all’assessore all’urbanistica di Monza e ai sindaci di Sesto e Cologno.

parco-media-valle-lambro-conf-bybrugherio

Foto gentilmente concesse dal comune di Brugherio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi