17 Settembre 2021 Segnala una notizia

Il capitano D’Aleo lascia il comando della caserma di Vimercate

5 Settembre 2015

Dopo 10 anni e diverse operazioni di successo il capitano D’Aleo lascia la Brianza. L’ufficiale comanderà da settembre la Compagnia dell’Arma di Busto Arsizio (VA), territorio più vasto, con diversi punti nevralgici a partire dall’aeroporto di Malpensa.

Al suo posto è in arrivo da Catania  il capitano Antonio Stanizzi, origini valdostane. Dal 2011 D’Aleo guidava con successo la Caserma di Vimercate. Un militare serio, dedito al suo lavoro, all’Arma e che ha sempre valorizzato il lavoro dei suoi uomini.
Sotto il suo comando si possono annoverare diverse operazioni di successo, ma quella che ha messo sotto i riflettori nazionali la caserma vimercatese è stato il clamoroso fermo di Claudio Giardiello, l’uomo che in aprile aprì il fuoco in Tribunale a Milano, uccidendo tre persone (Leggi Spari in Tribunale a Milano). Un arresto che la professionalità e l’ottimo utilizzo delle forze messe a disposizione, ha ricevuto i complimenti persino dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi durante una presentazione di Expo.

Il capitano Marco D’Aleo, veronese d’origine, era arrivato in Brianza nel 2005. Da subito aveva iniziato un’attività quotidiana di lotta allo spaccio di sostanze illegali, raggiungendo risultati ottimi in una zone dove il crimine da anni agiva quasi indisturbato. D’Aleo lascia in eredità ad Antonio Stanizzi una serie di inchieste in procinto di chiudersi. Non è escluso che il nuovo arrivato potrebbe a breve far scattare manette eccellenti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi