21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Consumi energetici, le abitudini dei brianzoli ai raggi x

Consumi energetici, le abitudini dei brianzoli ai raggi x

3 Settembre 2015

Dove va l’economia brianzola? A fare luce su quello che sembra essere il destino produttivo della Brianza sono i consumi energetici. Secondo un’indagine comparata di Energy Saving sul periodo 2010 – 2014, negli ultimi cinque anni i consumi elettrici della Provincia di Monza e Brianza hanno cambiato pelle: forte calo del manifatturiero nei settori più tradizionali e crescita esponenziale dei “nuovi servizi del terziario” (+41% nel quinquennio), vale a dire grafica, ricerca, consulenza tecnica, laboratori di analisi scientifica, nuovi media editoriali.

I consumi della Provincia di Monza e della Brianza si sono ridotti di un 3%, ovvero della metà rispetto al dato nazionale (-6%). A livello consumi del comparto industriale, la riduzione in calo dal 2010 al 2014 vede un calo del 5% di MB, assai più contenuto del 12% subìto dal totale Italia. I consumi nel terziario sono cresciuto del doppio (+6%) rispetto al dato italiano (+3%): in entrambi i casi si rileva come la crescita dei consumi (e quindi dell’economia) dei servizi è stata utile quanto meno a mitigare l’impatto negativo del calo dei consumi del comparto industriale. A livello domestico, il calo dei consumi MB – Italia è invece grossomodo analogo, rispettivamente -7% e -8%.

Nel territorio brianzolo l’ambito industriale più energivoro non è quello della meccanica, dell’elettronica o del mobile, ma quello chimico-farmaceutico, con un prelievo nel 2014 pari a 445 milioni di kWh su un totale industriale di 2.039 milioni di kWh (22% del totale). Ultimo elemento rilevante, ancorché di tutt’altra significatività, è il calo dei consumi per illuminazione pubblica, scesi del 6% in 5 anni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi