10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Popolazione a Monza: il censimento si tinge "di rosa". In calo gli stranieri

Popolazione a Monza: il censimento si tinge “di rosa”. In calo gli stranieri

28 Luglio 2015

Poco meno di 123mila: tanti siamo nella città di Monza. In prevalenza donne 63mila (52.1%), gli uomini sono circa 58.600 (47,9%). Questi sono alcuni dei dati diffusi dalla nona rilevazione della popolazione per sesso, età e stato civile della città di Teodolinda.

Un popolazione in cui gli uomini e donne hanno in media tra i 43 e i 46 anni. Non manca però chi ha superato il traguardo dei 100 anni: 53, per l’esattezza (38 donne e 5 uomini), un anno fa erano 39. Con riferimento allo stato civile la parte del leone spetta ai coniugati: ben 60.296 (29.640 uomini e 30.656 donne), hanno deciso di convolare a nozze. celibi e nubili sono rispettivamente 26.121 e 23.327 pari al 40,4% dei residenti.

Rispetto al 2013 Monza è un po’ meno multietnica, dal 1° gennaio 2015 gli stranieri che risiedono nel capoluogo brianzolo sono 15.119 (15.514 nel 2013), di cui 7.296 uomini (48,3%) e 7.823 donne (51,7%). Molto diversa ovviamente la struttura per età dei residenti stranieri di Monza, il 55,9% di essi concentrato tra i 18 e i 45 anni in età lavorativa, il 19,4% tra gli 0 e i 14 anni.

Per consultare il report completo visitare il sito comune di Monza

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi