Quantcast
Gelsia Ambiente: assegnato il primo premio del concorso “Io non mi rifiuto” - MBNews
Ambiente

Gelsia Ambiente: assegnato il primo premio del concorso “Io non mi rifiuto”

L’impegno per la difesa dell’Ambiente hanno fatto sì che la classe III B della scuola primaria Carlo Collodi di Seveso si aggiudicasse il I premio del progetto-concorso di educazione ambientale “Io non mi rifiuto”.

Gelsia-educazione-ambientale-premio-Leolandia

L’impegno per la difesa dell’Ambiente e la creatività riversata su un plastico realizzato interamente con materiale di riciclo, hanno fatto sì che la classe III B della scuola primaria Carlo Collodi di Seveso si aggiudicasse il I premio della sezione “Ri-creo” del progetto-concorso di educazione ambientale “Io non mi rifiuto”, organizzato da Gelsia Ambiente e da Fondazione Lombardia per l’Ambiente.

E’ per questo motivo che alunni e insegnanti sono stati accompagnati al Parco giochi Leolandia, in Provincia di Bergamo, per trascorrere una giornata di divertimento in un clima di festa e con la consapevolezza che, solo attraverso comportamenti collettivi e individuali responsabili, è possibile pensare ad un futuro più sostenibile.

Nel mese di settembre, anche le classi vincitrici delle altre sezioni del concorso (classe V C della Scuola di Via Mariani di Lissone, classe III A della Scuola Munari di Seveso e le seconde della Scuola di Via Dolomiti di Desio), riceveranno il loro premio andando a trascorrere una giornata di festa suddivisi tra il Parco di Leolandia, il Parco delle Groane e i laboratori scientifici Flab’s (di Fondazione Lombardia per l’Ambiente).

Intanto Gelsia Ambiente è già attiva nella predisposizione di un programma di educazione ambientale per l’anno scolastico 2015/2016, che coinvolgerà le scuole primarie di 23 Comuni del Territorio Brianzolo.

Formazione gratuita nelle classi e un nuovo entusiasmante concorso, saranno le basi per il nuovo progetto educativo per le scuole, che punterà alla sensibilizzazione dei bambini per renderli promotori attivi nel gestire correttamente gli stili di vita a favore dell’Ambiente.

Fonte e foto Gelsia Ambiente

commenta