Quantcast
Emendamento salva GP: soddisfazione anche dal Senato - MBNews
Sport

Emendamento salva GP: soddisfazione anche dal Senato

Mandelli, come molti altri esponenti politici italiani di diversi partiti, ha sostenuto con forza la manovra di tutela del Gran Premio.

gp.podio

“Grande soddisfazione per il buon esito di una battaglia che ho condotto in favore di Monza, dello sport e di tutta Italia: l’ Autodromo di Monza è salvo!”. È la soddisfazione espressa dal senatore e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio, Andrea Mandelli, a fronte dell’approvazione dell’emendamento “salva autodromo”.

Andrea Mandelli

Andrea Mandelli

Mandelli, come molti altri esponenti politici italiani di diversi partiti, ha sostenuto con forza la manovra di tutela del Gran Premio “Nel maxiemendamento del governo al Dl enti locali viene infatti recepito il mio emendamento per la sopravvivenza dell’ Autodromo di Monza e, quindi, del GP di Formula 1 – commenta – Non era pensabile che un circuito storico che da sempre e’ fiore all’ occhiello per il nostro Paese venisse cancellato, con il suo Gran Premio di così illustre tradizione. Grazie all’ esenzione fiscale per l’ ingresso della Regione Lombardia nella proprietà’ dell’area dell’Autodromo potrà continuare a svolgersi un evento che garantisce un irrinunciabile impulso economico al territorio”. L’indotto generale si aggira, infatti, intorno ai 30 milioni di euro, con un incremento di circa un migliaio di posti di lavoro. “Un potenziale di sviluppo per imprese e attività ricettive del territorio che non poteva andare disperso”. conclude.

Più informazioni
commenta