10 Agosto 2020 Segnala una notizia
Trofeo della Pace: iniziata domenica scorsa la decima edizione

Trofeo della Pace: iniziata domenica scorsa la decima edizione

10 Giugno 2015

E’ iniziata domenica 7 giugno la decima edizione del Trofeo della Pace con i tornei interetnici di calcio a 7 e pallavolo femminile. La manifestazione, che si concluderà domenica 21 giugno a Monza, risulta una delle più interessanti per il suo mix di sport e integrazione tra giovani di nazionalità e culture diverse ma residenti sullo stesso territorio.

Il Trofeo della Pace è promosso dalla UPF in collaborazione con il Comitato brianzolo della UISP e con l’adesione e il sostegno del Comune di Monza, mentre il “testimonial” di quest’anno è Pierluigi Frosio, ex giocatore di serie A, già capitano del Perugia dei record e già allenatore del Monza in serie B.

La partita inaugurale si è tenuta presso il campo dell’Associazione La Baita, nel quartiere San Giuseppe di Monza, con i ragazzi del CPIA MB che hanno dato vita a un bellissimo derby (sono giovani tra i 15 e 18 anni di tante nazionalità diverse, alcuni profughi, che frequentano la terza media del Centro Provinciale Istruzione degli Adulti, l’ex CTP Confalonieri). Questi i successivi appuntamenti del torneo intertnico di calcio: martedì 9 dalle ore 19.30 presso il campo dell’oratorio San Francesco a Muggiò, domenica 14 e domenica 21 nel pomeriggio presso lo stadio Sada di Monza, grazie alla gentile concessione delle Società Sportive Fiammamonza e Juvenilia.

Trofeo-della-Pace2015Per quanto riguarda il torneo interetnico di pallavolo femminile, si è tenuto in giornata unica con un quadrangolare tra due formazioni di giovani mamme: la Ascot di Triante e la TGIF (acronimo in inglese che sta per “grazie a Dio è venerdì” il giorno in cui finalmente queste mamme possono allenarsi) le ragazze dell’oratorio Regina Pacis e le giovani di tante nazionalità della UPF. Al termine delle partite, le premiazioni con il Consigliere Delegato allo Sport Silvano Appiani e un semplice rinfresco insieme, per continuare a conoscersi e scambiarsi numeri di telefono.

Per informazioni: Carlo Chierico, Presidente UPF Universal Peace Federation Monza Brianza
mail: monza@italia.upf.org Tel. 3930077700
sito web in aggiornamento: www.trofeodellapace.org

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Lutto nel calcio brianzolo: Pol. Di Nova piange il suo allenatore Gianluca De Martino

Fatale un malore per il neo coach brianzolo. Oltre nel mondo dello sport, De Martino era noto e stimato anche nel campo della ristorazione: era infatti titolare di un ristorante a Carate Brianza. 

Covid, nessun decesso in Lombardia. Due nuovi contagi i Brianza

Nessun decesso, aumentano ‘Guariti e dimessi’ (+72), calano i ricoveri (stabili quelli in terapia intensiva e diminuiscono di 5 quelli in terapia non intensiva).

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.

Brugherio, infortunio sul lavoro: 45enne perde la falange di una mano

Un 45enne, per un infortunio sul lavoro, ha subito l'amputazione della 3° falange dell'indice della mano destra.

Lissone, pacco dono per i nuovi nati: le famiglie ritirano il kit in farmarcia

I kit Pacco dono, già disponibili nelle 4 LloydsFarmacie di Lissone, potranno essere ritirati dalle famiglie previa presentazione della lettera ricevuta da parte del Comune.