Ambiente

Albiate, scatta la protesta contro il taglio degli alberi, ma contro chi?

Manifestazione contro il taglio degli alberi, ma Trenord non c'entra. Contro chi protestano allora il movimento ecocivico di Monza e Brianza insieme a diversi altri movimenti e attivisti ecologisti presenti sul territorio brianzolo?

manifestazione taglio alberi trenord

Organizzata per sabato 6 giugno alle ore 10,30 alla Stazione FS di Triuggio-Ponte Albiate (MB) dal movimento ecocivici di Monza e Brianza insieme a diversi movimenti e attivisti ecologisti presenti sul territorio brianzolo la manifestare per esprimere la propria contrarietà al taglio degli alberi di alto fusto in prossimità delle stazioni ferroviarie. La protesta si legge nel materiale di propaganda prende di mira Trenord, che però, interpellata da MBNews, afferma in comunicato di non avere alcuna responsabilità circa quelle potature.

«Chiediamo a Trenord di non proseguire nel piano di abbattimento sistematico che interesserà le altre stazioni. Possiamo accettare solo tagli mirati finalizzati a intervenire su situazioni di pericolo oggettivo, rilevate su base tecnica. – spiega Alberto Caspani – Invitiamo Trenord a procedere invece a definire, nel confronto con i cittadini, le Amministrazioni Comunali, il Parco Regionale del Lambro, e realizzare un piano di riqualificazione del verde delle stazioni della linee Lecco – Molteno – Monza e Seregno – Carnate, a iniziare da quella di Triuggio, dove è avvenuto il taglio di alberi che maggiormente ha impoverito il patrimonio naturalistico e paesaggistico. Verrà sottoscritta una lettera d’impegno ad un confronto civico fra Trenord e Comuni, sottoponendola alle autorità partecipanti».

Trenord prende le distanze e con una nota stampa ufficiale a MBNews comunica: «In merito alla manifestazione organizzata da un gruppo ecologista in programma sabato 6 giugno presso la stazione di Triuggio, Trenord è stata chiamata in causa impropriamente non avendo alcuna competenza nelle materie al centro della manifestazione (taglio degli alberi). Trenord è un operatore ferroviario, gestisce cioè il trasporto pubblico su ferrovia in Regione e non ha competenze né sulle stazioni né tanto meno sulle aree ad esse circostanti. Informazione che purtroppo gli organizzatori della manifestazione non hanno verificato, con il risultato di coinvolgere un soggetto, Trenord, del tutto estraneo. Preghiamo pertanto tutti gli organi di informazione di non coinvolgere per nulla Trenord in tutti gli articoli che riguardano questa manifestazione»
 

Più informazioni
commenta