Quantcast
Monza, Brianza per il Cuore: al Parco defibrillatore sfondato da un'auto "pirata" - MBNews
Attualità

Monza, Brianza per il Cuore: al Parco defibrillatore sfondato da un’auto “pirata”

Prima due furti poi il danno. Pare non esserci pace per i defebrillatori che Brianza per il Cuore ha posizionato con tanti sacrifici a Monza.

monza parco defibrillatore danneggiato

Prima due furti poi il danno. Pare non esserci pace per i defibrillatori che “Brianza per il Cuore” ha posizionato con tanti sacrifici a Monza.

L’associazione monzese, che da tempo si prodiga affinchè la città di Teodolinda sia “il più cardio-protetta” possibile, ieri mattina ha fatto una amara scoperta. L’ennesima. «Il defibrillatore del Parco l’abbiamo trovato in questo stato (danneggiato ndr). Sicuramente un’auto con la retromarcia ha fatto questo danno… La sua assicurazione avrebbe potuto aiutarci». Invece, il furbo di turno ha pensato bene di svignarsela.

Il polmone verde cittadino ospita cinque dei tredici DAE presenti in città. «Preghiamo il responsabile di contattarci e aiutarci. IL DEFIBRILLATORE PUO’ SALVARE LA VITA!!!».

(foto by profilo Fb di Brianza per il cuore)

commenta