10 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Lissone. Vince 4mila euro al mese per 20 anni ma non li ritira

Lissone. Vince 4mila euro al mese per 20 anni ma non li ritira

25 Giugno 2015

Ha vinto una rendita di 4mila euro al mese per 20 anni e 100 mila euro subito. Un giocatore di Lissone è tanto fortunato quanto “distratto”: l’ingente somma che potrebbe cambiargli la vita non è mai stata ritirata. Una storia di tranquillità e prosperità in cambio di una giocata da soli 2 euro che, ad oggi, ancora non ha uno nome e cognome. Il tempo però stringe e a breve il premio scadrà.

Come riporta Agipronews, nell’aprile scorso un giocatore di Lissone ha conquistato il vitalizio numero 411 del Win for Life Grattacieli presso il punto vendita Sisal Tabacchi Bar Monza di via Monza, 60. Il titolare della vincita, però, secondo le rilevazioni dell’Ufficio Premi di Sisal, non si è ancora presentato per la riscossione del premio e il tempo stringe. Sisal ricorda che il fortunato possessore della ricevuta di gioco vincente ha ancora quattro giorni per riscuotere il premio visto che i termini per la riscossione – 60 giorni dalla data dell’estrazione – scadranno il prossimo 29 giugno 2015.RED/Agipr.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Commenti

  1. Per completezza, bisogna dire anche che fine fanno i soldi non riscossi nelle vincite: incredibile a dirsi, ma di casi come quello di questo articolo ce ne sono ogni anno, e ammontano ad un bel gruzzolo.
    Ebbene, qualche anno fa se ne era occupata Striscia: i soldi se li dividono i dipendenti del ministero competente. Niente di truffaldino, è proprio la legge che glielo permette.
    Credo che se la cosa di tanto in tanto venisse sottolineata dai media, la gente sarebbe invogliata a prendere posizione, così magari da dirottare i tesoretti in beneficienza.

Articoli più letti di oggi

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Monza: in pieno centro ubriaco aggredisce una coppia, denunciato

Centro monza, un pazzo danneggia l'auto di una coppia e sferra un cazzotto al fidanzato. Denunciato

Carate: al via i lavori di messa in sicurezza del ponte di Realdino

Dal 10 dicembre previste modifiche alla viabilità per permettere la sostituzione di alcuni pluviali con l'utilizzo di una tecnica sperimentale. Il ponte da tempo è sotto stretto monitoraggio.

Monza, “Etica e valori nello sport”: oggi il convegno al Binario 7

L’evento è organizzato in occasione del 71° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che cadrà proprio il 10 dicembre.

Monza incidente sul lavoro: uomo precipita in via Buonarroti

Il 2019 non è ancora chiuso e il numero di incidenti sul lavoro in provincia di Monza e Brianza continua a crescere.