23 Settembre 2021 Segnala una notizia
Lissone, Palazzo del Mobile in vendita: 2 piani restano all'arredo

Lissone, Palazzo del Mobile in vendita: 2 piani restano all’arredo

5 Giugno 2015

Palazzo del Mobile di Lissone si vende. Forse questa è la volta buona. Nei giorni scorsi i quattro quinti hanno deliberato per la vendita dell’immobile che ospita il “Centofirme”. Quanto è emerso dall’assemblea del consorzio lissonese è stato riferito nell’ultimo consiglio comunale dal sindaco Concetta Monguzzi.

Della questione della dismissione del Palazzo del Mobile se ne discute già un paio d’anni. Ad essere interessata all’acquisto sarebbe una società immobiliare, ma se fino ad ora si era parlato di cessioni delle azioni, adesso si è deciso di modificare la proposta e di vendere l’intero complesso, che per decenni è stato il simbolo dell’arredo lissonese. Al momento non è stato precisato il prezzo dell’affare e nemmeno la tempistica. Per determinarne il valore si procederà con una perizia.

Lo stabile si affaccia sulla Valassina è alto 5 piani per un totale di 11mila metri quadrati. Nel futuro dello storico edificio una parte dovrebbe rimanere dedicata all’arredo – probabilmente 2 piani – mentre nel resto del palazzo (circa 2.500 metri quadri) potranno rientrare altre attività, che però non sarà un centro commerciale.

I prossimi passi ora sono di raggiungere un accordo fra proprietà e acquirenti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi