12 Maggio 2021 Segnala una notizia
Sicuro che i tuoi dati siano al sicuro?

Sicuro che i tuoi dati siano al sicuro?

30 Giugno 2015

L’ultimo rapporto Clusit 2015 sulla sicurezza informatica conferma che l’esposizione della civiltà digitale globale ai rischi derivanti dalla diffusa carenza di sicurezza informatica è in costante aumento, nonostante nel 2014 si siano registrati, su questo fronte, investimenti in crescita dell’8%.

Ivan Subini, sistemista senior di Kalyos srl, azienda leader nella produzione e commercializzazione di soluzioni informatiche integrate, ci spiega come mai questo fattore di rischio sia così difficile da arginare.

“Purtroppo ci troviamo di fronte ad un sistema in cui i rischi aumentano più velocemente della capacità di protezione, anche se è un dato di fatto che almeno i due terzi degli incidenti non vengano rilevati dalle vittime per mancanza di strumenti, competenze e metodologie adeguate”.

Possiamo dunque affermare che i nostri dati sono meno sicuri di qualche anno fa?

“Onestamente non direi – prosegue Subini. “Fortunatamente la maggioranza delle imprese ha compreso, nonostante il perdurare della crisi economica degli ultimi anni, l’importanza di continuare ad investire in sicurezza informatica. Le nuove tecnologie ci consento oggi di avere sistemi di protezione e back up dati accessibili a tutti, basti pensare alla diffusione del Cloud che fino a pochi anni fa era avvicinabile solo dalle grandi aziende a costi elevatissimi”.

Kalyos lavora quotidianamente al fianco dei suoi clienti per proporre ed adottare sistemi di sicurezza innovativi attraverso firewall performanti combinati a soluzioni accurate di backup ibride presso l’infrastruttura del cliente e, per i dati fiscali vitali e maggiormente sensibili, anche su cloud computing esterni.

 

Logo SoftwareHubSystem Logo Fattura XML

www.kalyos.it – Via dei Mestieri,15 20863 Concorezzo (MB)
Per informazioni: numero verde 800 174 559 – email: [email protected]

*Pubbliredazionale

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi