Sport

Campionati salvamento: gli atleti InSport ancora protagonisti

Grande bottino questo weekend ai regionali di salvamento estivi di salvamento per la IN Sport, che comincia così ad entrare nel vivo del finale di stagione.

insport-salvamento-campionati

Grande bottino questo weekend ai regionali di salvamento estivi di salvamento per la IN Sport, che comincia così ad entrare nel vivo del finale di stagione.
Due titoli regionali a squadre per gli Esordienti A e B, che confermano il successo dell’inverno, e terzo posto per i Categoria.
In più, undici i titoli regionali esordienti e quattordici quelli conquisati dai categoria.
Trai piccoli menzioniamo la squadra femminile Esordienti B che con Sara Bertini, le gemelle Villa Cecilia e Clarissa e Veronica Solè vincono la staffetta ostacoli nettamente mentre Sara Bertini conquista i due titoli individuali del trasporto e del sottopasso. En plein individuale anche per Rosi Belliere tra gli Esordienti A, che aggiunge a trasporto e sottopasso il manichino con pinne e la staffetta ostacoli con Di Lorenzo, Meregalli e Vianello. Successo anche negli ostacoli femminili con Melucci e nelle pinne con Solè, recente protagonista al Grand Prix nazionale di Torino di aprile dove ha stabilito il primato italiano Esordienti A nel manichino con pinne e torpedo.
Nei categoria la parte del leone la fanno le Juniores femmine: Lucrezia Dalola, convocata a fine maggio con la nazionale giovanile ad Ostia, conquista tre titoli regionali individuali e insieme con le compagne della staffetta trasporto De Faveri Sonia, Colombo Matilde e Tremolada Martina sfiorano di mezzo secondo il record italiano Juniores (1.36.4 contro 1.35.8).
Altri titoli vengono dalla staffetta ostacoli Ragazzi (Bonfanti, Nichetti, Carideo, Brambilla), da Noemi Sabeddu nelle sue due gare favorite a pinne e torpedo e dai trasporti manichino di Martina Gramegna (campionessa italiana assoluta con la staffetta trasporto ai recenti italiani di Torino) e Andrea Colombo.
Nella categoria Ragazze femmine, infine, due titoli (ostacoli e pinne) per Elena Esposito reduce da una difficile stagione invernale con due fratture alle braccia per lei e titolo regionale per Domitilla Amico nel percorso misto.
E ora fra tre settimane i Campionati Italiani di categoria nella splendida cornice del Foro Italico.
fonte: ufficio stampa InSport
Più informazioni
commenta