28 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Don Bruno, "prete più allegro d'Italia" da Limbiate alla Valsassina #video

Don Bruno, “prete più allegro d’Italia” da Limbiate alla Valsassina #video

9 Giugno 2015

Difficile non ricordarsi di lui. Don Bruno Maggioni diventato un’icona di you tube con la performance del matrimonio accompagnato dalla colonna sonora dei “ricchi e poveri”.

A Limbiate c’è don Bruno, si legge nella didascalia del video, ma ora sarebbe più corretto dire c’era. Eh sì, perchè l’allegro prete è stato trasferito in Alta Valsassina, in particolare all’Unità Pastorale di Casargo, Margno, Crandola e Vegno, come riportato dal quotidiano online ValsassinaNews.

A Limbiate lo conoscono tutti e lo adorano in molti. Quando sposa una coppia il suo entusiasmo è grande. Secondo alcuni va fuori dalle righe, ma alla maggior parte dei parrocchiani la sua sincerità e naturalezza piace così com’è.

Chissà quale effetto produrrà là in montagna? Piacerà lo stile poco ortodosso di questo prete?

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. Tradotto in parole povere, hanno preso un prete giovanile, empatico con le persone, e lo hanno trasferito in un paesino di montagna, dove l’età media dei parrocchiani è sui 75 anni. Come interpretare questa scelta della curia? A me ricorda tanto il finale di Don Camillo, allorchè il vescovo, per dargli una calmata, lo trasferisce a Montanara…
    In ogni caso, auguri a questo simpatico prete di trovarsi bene anche in Valsassina, che in ogni caso è un posto paesaggisticamente molto bello.

  2. Paola Datodi dice:

    ero rimasta di stucco: è omonimo di uno dei più grandi biblisti italiani, che è ultraottuagenario..beh, ho realizzato che non è lo stesso… ma è parente, tanto per curiosità?sono entrambi lombardi.

Articoli più letti di oggi