Quantcast
Brugherio, dopo l'incendio ancora odore di bruciato! Il sindaco: "Nessun pericolo" - MBNews
Attualità

Brugherio, dopo l’incendio ancora odore di bruciato! Il sindaco: “Nessun pericolo”

Il sindaco del comune brianzolo, Marco Troiano, ha deciso di rassicurare i propri concittadini spiegando che non c'è alcun pericolo per la loro salute.

fiamme incednio brugherio

Lo scorso 2 giugno un rogo di grandi proporzioni ha danneggiato un’azienda agricola al confine tra Monza e Brugherio. L’incendio, divampato nel corso della notte, è stato prontamente domato dai pompieri ma l’odore di bruciato in quel di Brugherio si sente ancora. Per questa ragione il sindaco del comune brianzolo, Marco Troiano, ha deciso di rassicurare i propri concittadini spiegando che non c’è alcun pericolo per la loro salute.

Marco Troiano

Marco Troiano

“Sindaco, nella mia via c’è puzza di bruciato da giorni”. “Anche nella mia”. “Nella mia di più”: il sindaco spiega che in questi giorni sta ricevendo tantissimi messaggi di questo tipo.

Che succede a Brugherio? «Succede che, nonostante l’incendio sia praticamente in fase di spegnimento totale, stiamo ancora sentendo i postumi delle fiamme che hanno avvolto l’azienda agricola Brigatti a San Damiano tra il 1° e il 2 giugno. Vigili del Fuoco, ARPA e ASL continuano a fare ciascuno la propria parte, e anche noi stiamo seguendo la situazione, ovviamente» ha commentato Troiano.

Insomma, l’odore cattivo si sente ancora, ma gli enti preposti  rassicurano sul fatto che non ci sono pericoli per la salute dei cittadini .

commenta