21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Trascina il cane legato allo scooter fra Vimercate e Burago

Trascina il cane legato allo scooter fra Vimercate e Burago

11 Maggio 2015

Denunciato a piede libero un 30enne ecuadoriano che ieri pomeriggio trascinava in scooter il suo cane legato con una corda.

Il fatto è successo intorno alle ore 18, in via Burago, fra Vimercate e la cittadina sul Molgora. I carabinieri del nucleo radiomobile di Vimercate vista la brutalità della scena hanno fermato l’uomo che stava procedendo a velocità sostenuta con il meticcio legato al veicolo. Il povero animale cercava di mantenere il passo, ma veniva per lo più trascinato.

Il cane è stato soccorso e portato all’Enpa di Monza per essere curato. Sui cuscinetti plantari anteriori e posteriori, erano evidenti i segni di abrasione causati dallo sfregamento sull’asfalto.

Per lui è scattata la denuncia per maltrattamento contro gli animali.

Foto d’archivio

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Commenti

  1. Giuseppe dice:

    Anche chi ritiene siano “solo bestie” dovrebbe considerare il fatto che questo individuo ha agito così perchè “più forte” della sua vittima. La sua compagna (o moglie) rischia forte. Se non le ha già prese. E lo stesso tutti quelli che lo incrociano. E’ un individuo socialmente pericoloso. E non sto scherzando.

Articoli più letti di oggi