17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Ebola, sintomi sospetti su una donna: si era presentata a Vimercate

Ebola, sintomi sospetti su una donna: si era presentata a Vimercate

14 Maggio 2015

Si era presentata al pronto soccorso dell’ospedale di Vimercate la trentatreenne sospettata di essere stata contagiata da Ebola.

La donna, una volontaria di Emergency, rientrata dalla Sierra Leone a inizio maggio, si è rivolta al nuovo nosocomio brianzolo mercoledì mattina. Dopo i primi accertamenti, i medici hanno deciso di far partire la procedura prevista per i casi di sospetta Ebola e hanno isolato la paziente che è stata trasportata fino all’ospedale Sacco di Milano, centro preposto a trattare i casi della malattia in tutto il Nord Italia.

La donna è stato subito sottoposta a test per escludere che fosse veramente infetta dal virus: la prima verifica ha dato esito negativo. Venerdì verrà eseguito il secondo test che darà o meno la conferma rispetto al contagio.

Negli scorsi mesi, proprio all’ospedale di Vimercate si era eseguita la procedura standard per far fronte a casi sospetti di contagio. Un’esercitazione molto utile per l’intervento di ieri.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi