21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Compra affettatrice online ma paga con assegno falso: truffata 70enne di Bellusco

Compra affettatrice online ma paga con assegno falso: truffata 70enne di Bellusco

5 Maggio 2015

Anziana settantenne di Bellusco truffata online: i carabinieri rintracciano l’uomo che le aveva dato un assegno contraffatto.

Non è forse la prima volta che il 40enne residente a Covo, in provincia di Bergamo, ha raggirato una persona anziana rifilandogli assegni falsi. Nelle scorse ore i militari di Bellusco hanno denunciato a piede libero il malfattore.

LA TRUFFA: La 75enne pensionata, vedova, aveva fatto inserire alla nipote la sua affettatrice professionale sul sito e-commerce Subito.it, a risponderle era stato l’uomo che aveva deciso di pagarla con un assegno risultato contraffatto e quindi non corrispondente ad alcun conto corrente.

Accortasi dell’imbroglio ha avvisato i militari che hanno iniziato un controllo incrociato sul traffico internet dell’utente che ha contattato la donna. Una volta rintracciata la zona da dove l’uomo si è connesso per contattare l’anziana, sono partite le verifiche sulle targhe delle auto transitate a Bellusco, nel periodo nel quale il truffatore si è recato in città. Grazie ai sistemi di lettura delle targhe presenti in diverse città i militari sono riusciti ad individuarlo.

Sono in corso ulteriori verifiche per capire se l’uomo è stato autore di ulteriori raggiri.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi