21 Giugno 2021 Segnala una notizia
A tutta velocità da Cavenago a Agrate inseguito dai Carabinieri: era ubriaco

A tutta velocità da Cavenago a Agrate inseguito dai Carabinieri: era ubriaco

13 Maggio 2015

Nella tarda serata di ieri i carabinieri della stazione di Bellusco si sono resi protagonisti di un inseguimento stile americano.

Durante un posto di blocco dei carabinieri di Bellusco, nelle vicinanze del casello di Cavenago, due giovani non si sono fermati all’alt dei militari: lui 27 anni di Camparada e lei 26 di Bernareggio, hanno tentato di scappare a tutta velocità. L’inseguimento è durato circa un quarto d’ora, i giovani sono stati bloccati ad Agrate Brianza.

La fuga è stata quasi certamente dovuta al fatto che il guidatore era palesemente ubriaco: il giovane si è anche rifiutato di sottoporsi all’alcool test. I due sono stati denunciati a piede libero per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e il conducente del mezzoo è stato denunciato anche per guida in stato di ebrezza.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi