Attualità

Monza, al via la Ztl nel centro storico: telecamere accese ecco le regole (mese di prova)

La fase di test è ufficialmente avviata. Il periodo di prova durerà quindici giorni scaduti i quali giungeranno le sanzioni.

Telecamere-monza-ztl-monza-2-

Via libera all’entrata in vigore dalla Ztl nel centro storico di Monza. Telecamere accese, dunque, nei nove incroci che delimitano la zona pedonale. Oggi è il giorno zero, la fase di test è ufficialmente avviata. Il periodo di prova durerà circa un mese/un mese e mezzo scaduto il quale gli eventuali trasgressori della zona a traffico limitato si vedranno recapitare una sanzione.

Telecamere-monza-ztl-monza-1-«Stamattina le telecamere sono ufficialmente state accese – ha spiegato l’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri – Sono attive 9 telecamere, mentre le due posizionate in via Cortelonga e San Gerardo dei Tintori al momento restano in stand by. Il periodo di prova sarà necessario per tutti i controlli tecnici del caso, la verifica dei pass e affinchè i cittadini possano essere correttamente informati sul funzionamento della Ztl. Dopo questo periodo di prova ai trasgressori verranno recapite le dovute sanzioni».

Chi può accedere – Potranno circolare i residenti delle vie interessate dal divieto, le auto dei commercianti e dei professionisti operanti nel centro storico cittadino, e i mezzi per il carico e scarico della merce (da effetturasi tra le ore 6 e le ore 10 del mattino e tra le ore 14 e le ore 16). Potranno inoltre accedere all’area i proprietari e gli  intestatari di box e posti auto privati. Permessi poi per gli invalidi, i malati, e le persone con una età superiore agli 80 anni ai quali sarà consentito attraversare l’area per recarsi presso le strutture di cura. Nessun divieto nella Ztl del centro storico anche per i mezzi di trasporto pubblico, veicoli con a bordo pazienti che devono accedervi per cure mediche o fisioterapiche, Forze dell’Ordine, Protezione Civile, servizio di pulizia strada e raccolta dei rifiuti.

I pass – L’amministrazione ha inoltre previsto degli appositi pass giornalieri per mezzi legati a matrimoni, funerali, e per i clienti delle strutture alberghiere.

Le vie interessate – Le vie del Centro storico sono quelle comprese nella cerchia tra le vie Appiani, Manzoni, Azzone Visconti, Aliprandi e Massimo d’Azeglio, che però rimangono escluse dal Centro storico.
Al cui interno esiste una Zona a Traffico Limitato (ZTL) in cui possono entrare solo i residenti o i veicoli per il carico-scarico di merci delle attività commerciali presenti.

La velocità massima nella ZTL è fissata in 30 Km/h e non è consentita la sosta.

Per ultiori informazioni su categorie e richesta accessi: www.comune.monza.it

ztl centro storico monza

 

 

commenta