17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Serravalle, la Corte dei conti assolve Penati: "Nessun danno erariale"

Serravalle, la Corte dei conti assolve Penati: “Nessun danno erariale”

18 Aprile 2015

Respinta la richiesta di risarcimento di 119 milioni avanzata dai pm nei confronti dell’ex presidente della Provincia per la compravendita delle azione.

La Corte dei Conti della Lombardia ha respinto la richiesta di risarcimento da circa 119 milioni di euro avanzata dai pm contabili nei confronti dell’ex presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati e degli ex componenti della giunta provinciale in carica nel 2005, che deliberarono l’acquisto del 15 per cento delle quote della Serravalle dal gruppo Gavio. Veniva contestato un danno erariale che invece il collegio di giudici contabili non ha individuato. Penati e il resto della giunta sono stati assolti.

La sentenza, ha detto lo stesso Penati a “La repubblica” è un’assoluzione nel “merito”, tanto che i giudici hanno evidenziato la “mancata prova di un danno imputabile soggettivamente e contabilmente alle casse della Provincia di Milano”. 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi