21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Saugella Team Monza: vittoria contro Entu Olbia e terzo posto in classifica

Saugella Team Monza: vittoria contro Entu Olbia e terzo posto in classifica

13 Aprile 2015

Chiude in bellezza la regular season il Saugella Team Monza davanti al pubblico amico. Una partita non facile vista la posizione di Olbia in classifica, che cercava punti per mantenere la categoria, ma le ragazze di Davide Delmati sono riuscite ad imporsi al PalaIper, a rimanere imbattute tra le mura amiche e chiudere il campionato al terzo posto. Adesso per Bonetti e compagne dieci giorni di “pausa” in attesa di ritornare in campo per gara 1 di semifinale playoff.

Inizio sprint per il Saugella Team Monza che piazza subito un parziale di 5-0 grazie a due attacchi del capitano Bonetti, due ace di Bruno e un pallonetto di Rossi Matuszkova, con coach Secchi costretto ad interrompere il gioco. Al rientro in capo la situazione non cambia con le brianzole saldamente in vantaggio, ma Olbia non ci sta e inizia a macinare il proprio gioco, accorciando le distanze al time out tecnico che arride comunque alle padrone di casa (12-9) grazie ad un bel muro di Devetag. Sono Kiosi e Panucci a caricarsi la squadra sulle spalle e a trascinare le proprie compagne verso la rimonta che si concretizza sul 13 pari grazie ad una diagonale stretta proprio di Panucci. Da qui in avanti è tutta un’altra partita, un’altra Olbia, che difende l’impossibile e attacca ogni pallone con la grinta di una pantera ribaltando completamente il punteggio sul 14-15. Si va avanti punto a punto sino al 20-20 ma sono due attacchi e un muro di Devetag a regalare un break importante al Saugella che non sbaglia più un colpo, chiudendo poi il set sul 25-20 grazie all’attacco della neo entrata Nomikou.

Vero-Volley-Monza-vs-Entu-Olbia2015-by-Colnago (14)Tutta un’altra faccia l’inizio del secondo parziale. A tenere banco questa volta è la squadra ospite che si porta subito avanti 0-4 con l’ex Sintoni che forza molto al centro, premiata da Segura che non ne sbaglia una. Troppo fallosa e imprecisa invece la squadra di Delmati che fa fatica a mettere palla a terra, complice anche l’ottima difesa delle sarde, costretta ad inseguire sempre le avversarie. Al time out tecnico è Olbia a sorridere sull’8-12 grazie ad una fast ancora di Segura che nella metà campo ospite fa fuoco e fiamme, ma sono Bonetti e Rossi Matuszkova a risistemare le carte in tavola e a riportare la parità sul taraflex (13-13). E’ l’equilibrio a fare da padrone da metà set in avanti e se da una parte ad avare il “braccino” caldo è l’opposto Kiosi, nell’altra metà campo a tenerle testa è l’altro opposto Rossi Matuszkova che danno il là ad una vera e propria gara di attacchi micidiali. A spuntarla alla fine è il Saugella Team Monza sul 25-23 con l’attacco da posto 4 di Astarita.

Testa a testa all’inizio del terzo set con le due squadre pronte a darsi battaglia sul taraflex rosa, ma è Rebora a fare la voce grossa, con un muro e due veloci, a piazzare il break del +3 per Olbia e a regalare il time out tecnino sul 9-12 alle isolane. Cala invece dall’altra parte della rete la prestazione di Bonetti e compagne, sotto 14-18 nel punteggio, con mister Delmati costretto ad interrompere il gioco due volte per richiamare le sue giocatrici in panchina, ma l’interruzione di gioco non sembra sortire l’effetto sperato con il Saugella sempre più in affanno mentre Olbia sempre più in palla. La luce si spegne definitivamente in casa Monza sul 17-23 con l’attacco out di capitan Bonetti da posto due, che poi sbaglia anche l’ultimo punto, regalando il set alla squadra ospite (19-25) e riaprendo di fatto la partita.

Galvanizzate dalla vittoria del set precedente, Olbia torna prepotentemente in gara nel quarto parziale, con le brianzole costrette ancora una volta ad inseguire sin dalle prime battute. Kiosi e compagne riescono a portarsi addirittura sul + 4 (6-10) grazie ad una buona correlazione muro-difesa, ma sono le solite Bonetti e Rossi Matuszkova a mettere i bastoni tra le ruote alle avversarie, pareggiando i conti e ribaltando la situazione al time out tecnico sul 12-11. Due errori consecutivi di Panucci prima e Kiosi dopo, regalano il massimo vantaggio da inizio parziale alle Saugella sul 15-12, cambiando nuovamente le sorti della partita. Adesso Monza ci crede, è più concreta e concentrata, riuscendo a mantenere il vantaggio nella parte centrale del set e allungando ulteriormente sul 20-16 grazie ad un bellissimo pallonetto spinto di Astarita e un muro ad opzione di Bruno. Ci provano Kiosi e Segura a tenere a galla l’Entu Olbia, ma Bisconti in difesa e in ricezione non regala più niente e permette a Balboni di gestire le sue bocche di fuoco come meglio crede. Finale set tutto in discesa per le ragazze di coach Delmati, che vogliono i tre punti per chiudere in bellezza la regular season davanti al proprio pubblico. A scrivere definitivamente la parola fine al match è un muro da manuale di Francesca Devetag, che regala set (25-20) e partita al Saugella Team Monza.

Vero-Volley-Monza-vs-Entu-Olbia2015-by-Colnago (15)Francesca Devetag (Centrale Saugella Team Monza): “Sono molto contenta per la bella vittoria di oggi, per noi era importante chiudere bene la stagione soprattutto davanti al pubblico amico. Una vittoria importante specialmente per il morale. Peccato per il terzo set, dove abbiamo giocato sotto tono. Adesso abbiamo 10 giorni di riposo per prepararci al meglio per i playoff”.

Federica Garbet (Centrale Entu Olbia): “Sapevamo che non era una partita facile perchè Monza cercava punti e ha bisogno di rimanere concentrata per i playoff. Per noi vincere o conquistare un punto significava sbagliare poco mettendocela tutta. Noi ci abbiamo provato anche se era difficile e lo sapevamo, abbiamo fatto un ritorno di campionato davvero ottimo, al contrario dell’andata, dovevamo fare punti prima, purtroppo siamo arrivate a fine stagione con l’acqua alla gola. E’ andata così rimane solo un pò di rammarico”.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: Il Saugella Team Monza di Davide Delmati tornerà in campo al PalaIper mercoledì 22 aprile, alle ore 20.30, per Gara 1 di semifinale Play Off contro la vincente tra Club Italia e Delta Informatica Trentino.

SAUGELLA TEAM MONZA vs ENTU OLBIA 3-1 (25-20, 25-23, 19-25, 25-20)

SAUGELLA TEAM MONZA: Bonetti 13, Devetag 19, Rossi Matuszkova 25, Astarita 7, Bruno 8, Balboni 2; Bisconti (L). Nomikou 1, Facchinetti. N.E. Saveriano, Coatti. All.Delmati.
ENTU OLBIA: Kiosi 22, Panucci 8, Garbet 3, Sintoni 2, Rebora 13, Segura 15, Pesce (L). Facendola 1, Mordecchi. N.E. Baldelli. All.Secchi.

ARBITRI: Alessandro Somansino, Andrea Rossetti
SPETTATORI: 882
NOTE: Durata set: 25‘, 27‘, 23‘, 28‘. totale 1h43‘
Saugella Team Monza: battute vincenti 4, battute sbagliate 7, muri 9, errori 12, attacco 36%
Entu Olbia: battute vincenti 2, battute sbagliate 5, muri 8, errori 9, attacco 34%
MVP: Francesca Devetag

Fonte Ufficio Stampa Consorzio Vero Volley
Foto archivio MBNews di Luca Colnago

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi