25 Giugno 2021 Segnala una notizia
Paura a Pasquetta: monzese si perde tra i boschi. Ritrovato a tarda notte

Paura a Pasquetta: monzese si perde tra i boschi. Ritrovato a tarda notte

7 Aprile 2015

Sorpreso dal buio si è perso tra i sentieri. Attimi di paura lunedì scorso a Curiglia con Monteviasco dove, poco dopo le ore 20, un uomo di 35 anni residente a Monza si è perso tra i sentieri durante la scampagnata di Pasquetta.

Alcuni amici, che nel momento di scendere a valle non lo hanno visto arrivare, hanno dato immediatamente l’allarme. Probabilmente a causa del buio l’uomo ha sbagliato sentiero e si è diretto nella zona chiamata “gli orti”.  Proseguendo la strada, si è ritrovato sopra alcuni salti di roccia che danno sul torrente Viaschina. A quel punto si è bloccato.   È stato un abitante del villaggio antistante di Viasco a notare una luce strana. Resosi conto che qualcosa non andava, ha attirato l’attenzione dell’uomo e ha capito le sue difficoltà indirizzando così gli uomini del soccorso. I vigili del fuoco intervenuti sul posto con un autopompa, due fuoristrada, una sala operativa mobile e il nucleo SAF (speleo alpino fluviale) hanno poi raggiunto il disperso dopo le 23, anche a causa della pericolosità del posto. Una volta raggiunto, è stato riportato in barella a Monteviasco e da lì a valle in sicurezza. L’intervento si è concluso alla tre di notte.
Continua a leggere – VareseNews

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Commenti

  1. Ma dai.. dice:

    che rimba. ma come fai a perderti ??? ma sveglia

Articoli più letti di oggi