Quantcast
Monza, recupero ex Borsa, avviato l'iter per i finanziamenti regionali - MBNews
Attualità

Monza, recupero ex Borsa, avviato l’iter per i finanziamenti regionali

Il costo dell'intervento supera i cinque milioni di euro. Il Comune ha chiesto un finanziamento dll'80% a Regione Lombardia

monza-ex-borsa-mb

Passo in avanti per il recupero dell’ex Borsa di via Boccaccio. L’edificio ribattezzato la “Piccola Pompei” per i tesori artistici che custodisce (o nasconde) sembra finalmente arrivato il momento di voltare pagina: addio incuria, degrado e scarsa manutenzione, l’amministrazione comunale ha infatti approvato una delibera che, oltre a dare via libera al progetto preliminare di recupero per un costo complessivo di oltre 5 milioni di euro, si rivolge a Regione Lombardia chiedendo un finanziamento dell’80%.

ex-borsa-glicine-monza-mb

Sia internamente che esternamente l’ex Borsa è oramai ridotta a un vero e proprio rudere. Solo la primavera, con i glicine in fiore, è riusciti a ingentilire il reticolato di tubi d’acciaio che da anni coprono e sorreggono la facciata.

Attraverso l’intervento di ristrutturazione la giunta municipale conta di rimettere in sesto lo stabile e utilizzare gli spazi oggi fatiscenti e pericolanti per creare nuove aule. In altre parole, l’ex Borsa ristrutturato aiuterebbe l’Istituto d’arte a risolvere i cronici problemi di spazio.

commenta