22 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, ospedale del bambino obiettivo raggiunto: sabato l'inaugurazione

Monza, ospedale del bambino obiettivo raggiunto: sabato l’inaugurazione

16 Aprile 2015

Leucemie infantili, l’eccellenza della cura è a Monza. Sabato 18 aprile sarà una giornata importante di quelle che passeranno alla storia perché ci sarà la tanto attesa inaugurazione del “Centro Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino”.

Un sogno che diventa realtà. La fine di un lungo percorso a cura del Comitato Maria Letizia Verga Onlus, che sarà gestito dalla Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM). Un ospedale pubblico, “di tutti e per tutti “, polo di eccellenza della Regione Lombardia. Aprire il centro è un obiettivo raggiunto, inseguito da anni da Giovanni Verga, che ha perso la sua piccola Letizia all’età di 4 anni stroncata da una leucemia.

Il nuovo building, che si trova nell’area a nord dell’Ospedale San Gerardo, è il frutto della partecipazione pubblico-privato non profit il cui scopo è stato fin da subito quello di garantire a tutti di poter accedere alle cure in una struttura pubblica di assoluta eccellenza.

ospedale-bambino-verga-monza-bysitocostruiamoinsieme

Il cantiere per la realizzazione del centro è durato un anno e mezzo circa e si sviluppa su 4 piani per 7.700 mq di superficie e comprende un avanzatissimo Laboratorio nel Centro di Ricerca Tettamanti sulle leucemie ed emopatie infantili, i reparti di cura, tutti dotati di stanze singole, il Centro Trapianti di midollo osseo, praticamente raddoppiato rispetto a quello attuale, il Day Hospital, le aree di accoglienza e servizi per i pazienti e le famiglie, gli studi medici e le aree comuni. Un centro all’avanguardia, unico in Italia, con un sistema moderno di comunicazione dove i pazienti saranno guidati con un cellulare all’interno della struttura. Alcune sale portano il nome dei loro benefattori, poi ci sono le camere tutte colorate, differenti ognuna dalle altre per rendere più leggera la degenza. Il trasloco è previsto in maggio.

La struttura costata 11 milioni di euro è stata finanziata per il 30% con risorse già reperite dal Comitato Maria Letizia Verga e della Fondazione Tettamanti (per l’area di ricerca) e per il 70% attraverso l’iniziativa “Dai Costruiamo Insieme” una grande raccolta fondi che sta coinvolgendo le aziende del territorio, i sostenitori privati, le associazioni partner e tanti cittadini.

L’inaugurazione è fissata, come detto, per questo sabato alle ore 1o in via Cadore. Al taglio del nastro è atteso anche il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni.

Foto by http://www.daicostruiamoloinsieme.it

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi