24 Luglio 2019 Segnala una notizia
La corteggia sul web e la minaccia di pubblicare foto intime: arrestato

La corteggia sul web e la minaccia di pubblicare foto intime: arrestato

30 Aprile 2015

L’ha corteggiata, conquistata su una chat di incontri, e quando ha ottenuto delle foto “intime”,  l’ha ricatta. Colto in flagranza, è stato arrestato ieri dai carabinieri di Seregno a Carate Brianza.

Un cliché quasi scontato, l’annoiato giovanotto che si mette a far lo splendido con una donna più grande, magari in cerca di un nuovo amore, e che poi si diverte ad umiliarla pretendendo soldi di cui non ha bisogno, per non pubblicare le immagini in rete. Peccato però, che all’anonimato della rete (a cui comunque le forze dell’ordine arrivano lo stesso) ha sostituito il cellulare con gli sms, fin quando non l’hanno beccato.
Il triste teatrino messo in piedi da un 33enne professionista ha avuto luogo a Carate Brianza, dove il signore nascosto dal suo pc ha persuaso una quarantacinquenne conosciuta in chat e corteggiata per giorni, ad inviargli alcuni scatti “privati”. Ricevute le immagini l’uomo ha iniziato a minacciarla via sms “pagami o le metto in rete”. Un gioco sadico, cattivo, perché le richieste di denaro non erano alte e lui, professionista e fino a oggi incensurato, di soldi non ne aveva bisogno. Ben sapendo di essere finita nel mirino di un personaggio di dubbia risma, la donna ha sporto immediatamente denuncia.
Ieri sera quindi, è andata all’appuntamento con il ricattatore ma, denaro alla mano, insieme a lei sono arrivati i carabinieri di Seregno. L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per estorsione.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi

A fuoco appartamento sopra supermercato: paura a Seveso

Non risultano feriti o intossicati, solo tanto spavento a causa del fumo che si è propagato anche all'interno dell'esercizio commerciale

Monza, neopatentato causa tamponamento a catena in via della Giardina

Nessun ferito ma tanti i danni causati dall'incidente

Monza, insulti on line: il consigliere Lamperti mette a cuccia la leonessa da tastiera

L'esponente del Pd era stato aggredito per iscritto a causa di alcuni suoi post sul tema immigrazione.

Calci, pugni e rapine a mano armata: sgominata baby gang nel vimercatese

Quattro minorenni sono accusati di aver commesso almeno 12 rapine a danno di giovanissimi, picchiandoli e minacciandoli con un coltello. Avevano come base operativa Le Torri Bianche

Via Italia a Monza “ripulita” dal degrado grazie alla Polizia Locale

Il servizio ha visto coinvolti 15 agenti del Comando di via Marsala