22 Giugno 2021 Segnala una notizia
Incidente mortale via Visconti: rilievi in corso, si attende esito test droga #video

Incidente mortale via Visconti: rilievi in corso, si attende esito test droga #video

1 Aprile 2015

Tornava da una riunione con i boyscout quando in un attimo, uno schianto, se l’è portato via. Matteo Trenti, 16 anni, è morto in sella alla sua bicicletta attraversando via Visconti a Monza. Oggi tutti si interrogano su cosa sia accaduto, ma dal punto di vista della dinamica è ancora tutto da chiarire.

Matteo, secondo quanto ricostruito fino ad ora dalla Polizia Locale impegnata nelle indagini, verso le 23 di martedì stava facendo rientro a casa da un incontro con i boyscout in cui era entrato da bambino (domani avrebbe dovuto partire con loro per le vacanze di Pasqua), quando la sua mountanbike rosse è stata centrata in pieno dalla Volkswagen bianca guidata da un giovane monzese.

I traumi riportati nella caduta, sono apparsi subito gravissimi. Forse un errore del guidatore, forse l’adolescente ha attraversato la carreggiata non in corrispondenza dell’attraversamento pedonale ed il buio ha fatto il resto. A dirne di più saranno gli esiti dei rilievi.

L’automobilista che lo ha investito però, sotto shock, si è immediatamente fermato ed ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenute un’ambulanza ed un’auto medica. Questa mattina però sono iniziate le procedure per la dichiarazione di morte cerebrale e successivamente la famiglia di Matteo ha autorizzato la donazione dei suoi organi.L’automobilista coinvolto già ieri sera è stato subito sottoposto al test per l’alcol dal quale è risultato negativo, mentre il pre-test per la droga non aveva dato il medesimo esito. Per questa ragione al giovane è stato chiesto di recarsi in ospedale per effettuare il test completo (il pre-test, come riferisce la Locale, può infatti dare esito di falso positivo e non ha valore giuridico), i cui risultati saranno disponibili in circa 48 ore.

Immagini da you repoter

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi