20 Giugno 2021 Segnala una notizia
Il comico sarà al Casinò Campione d’Italia il 2 maggio: “C’è solo da ridere…” con Andrea Pucci

Il comico sarà al Casinò Campione d’Italia il 2 maggio: “C’è solo da ridere…” con Andrea Pucci

28 Aprile 2015

Andrea Pucci, espressione di una quotidianitàin chiave comica di cui l’attore èinterprete anche sulla scena della nota trasmissione televisiva “Colorado Cafè”, saràl’animatore della serata di sabato 2 maggio, al ristorante Seven del CasinòCampione d’Italia. Nell’ambiente sofisticato del settimo piano della casa da gioco campionese porterà“C’èsolo da ridere…”, spettacolo nel quale Andrea Pucci riversa ritmi incalzanti e energia “a ciclo continuo”, le caratteristiche di una comicitàche gli èpropria, semplice e cosìdiretta da fare complice il pubblico, anche il piùdisomogeneo, chiamandolo in causa nello stravolgimento grottesco di ogni situazione.

L’appuntamento del 2 maggio, alle 20.30, comprende la cena àla carte – confermando l’alto standard della cucina del Casinò- e lo spettacolo in un ambiente che, come quello del Seven, èparticolarmente adatto ad una serata a due: l’intrattenimento vi aggiungeràun brillante divertimento, contribuendo a renderla davvero diversa.

Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0041 916401111, oppure al numero verde 00800 80077700.

*Redazionale  pagamento

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi