19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Giro di Turchia: Modolo (Lampre-Merida) quarto alla prima tappa

Giro di Turchia: Modolo (Lampre-Merida) quarto alla prima tappa

27 Aprile 2015

Ha preso il via oggi con la consueta tappa per velocisti da Alanya ad Alanya di 145 km il Giro di Turchia 2015.

Discreta la partenza per la Lampre Merida del Ds Vicino , con Mario Costa , fratello di Rui Costa, all’attacco  senza timore nella fuga di giornata nata dopo pochi km dal via.

Il corridore Portoghese ha centrato l’obbiettivo che gli era stato preposto dalla squadra per la tappa di oggi, riuscendo a resistere al ritorno del gruppo sino a circa 16 km dal traguardo assieme ad altri 4 compagni di fuga.

Mario è anche riuscito a piazzarsi in seconda posizione, sia al GPM di 3^ categoria di giornata che al traguardo volante a punti posto a metà gara.

Riassorbita la fuga sotto la spinta delle squadre dei velocisti, il gruppo ha raggiunto con grande velocità la cittadina sede di arrivo di Alanya lungo la costa, il treno Lampre Merida per il capitano Modolo ha svolto il proprio dovere sino a 1 km dal traguardo.

Dentro gli ultimi 1000 mt, poi non c’è stata una vera e propria presa di potere da parte di una squadra e la volata è risultata difficile da interpretare.

Ad imporsi nello sprint incerto è stato Cavendish, mentre Modolo ha chiuso al 4^ posto.

Le impressioni di Sacha : ” Oggi le sensazioni erano buone, ho provato a disputare uno sprint partendo alla pari con Mark, ma ho forse azzardato un po’ i tempi e negli ultimi metri e sono stato rimontato dagli uomini alle mie spalle. Posso dire di essermi misurato con gli avversari e di aver preso le misure necessarie per sprintare meglio nelle prossime tappe.”

Le parole del Ds Vicino : ” Oggi devo dire bravo a Mario Costa, il quale ha centrato l’obbiettivo che gli avevo indicato per la giornata.

Peccato per lui che non sia riuscito ad ottenere una maglia di leader, essendosi piazzato sempre al secondo posto nei traguardi intermedi, avrebbe potuto esser premiata al meglio la sua grinta.Bravi anche gli altri ragazzi sempre uniti negli ultimi km attorno a Modolo , nostro capitano di oggi. Peccato per i tempi della volata in cui forse abbiamo azzardato troppo in anticipo con Ferrari prima e con Sacha poi. Per i prossimi giorni sono sicuro che ci organizzeremo meglio e riusciremo ad ottenere un piazzamento migliore.”

Domani seconda frazione da Alanya ad Antalya di 182 km , con un percorso più vallonato rispetto ad oggi, praticamente tutto da percorrere sulla costa.

ORDINE D’ARRIVO e GENERALE

1º Mark Cavendish (Etixx-Quick Step)
2º Caleb Ewan (Orica-GreenEdge)
3º Nicola Ruffoni (Bardiani-CSF)
4º Sacha Modolo (Lampre-Merida)
5º Theo Bos (MTN-Qhubeka)
6º Michael Kolar (Tinkoff-Saxo)
7º Daniele Ratto (UnitedHealthCare)
8º André Greipel (Lotto-Soudal)
9º Brenton Jones (Drapac)
10º Jakub Mareczko (Southeast)

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi